+39 085 2306 33 info@balkanexpress.it
Login:
Carrello [ 0 ]

Informazioni Utili

Di seguito le Informazioni Utili specifiche, seleziona quelle di tuo interesse.

DESCRIZIONE DEL SITO
La Balkan Express non gestisce in proprio nessun complesso ricettivo. Le descrizioni riportate corrispondono a quelle forniteci dai responsabili delle strutture. Poiché l’inserimento delle stesse avviene molto tempo prima della prestazione dei servizi può verificarsi qualche cambiamento. Inoltre, qualche struttura ricreativa o sportiva potrebbe non essere in funzione a causa di sfavorevoli condizioni climatiche, guasti tecnici momentanei o qualunque motivo che ne impedisca il funzionamento; in tali casi la Balkan Express si vede costretta, suo malgrado, a declinare ogni responsabilità. In ogni caso vogliate comunicare alla Direzione della struttura ed al nostro servizio assistenza eventuali anomalie riscontrate, in modo da permetterci di intervenire tempestivamente. Le foto delle camere/appartamenti sono indicative, si ricorda di fare solo ed esclusivamente fede alla descrizione delle camere/appartamenti.

INFORMAZIONI UTILI VOLO
1. INFORMAZIONI SUI VOLI
È possibile prenotare combinazioni andata/ritorno con durata massima di 30 giorni, oppure, per determinate destinazioni, è possibile prenotare una sola tratta.
Nella Tariffa Volo è compreso:
Trasporto aereo in classe economica; trasporto bagaglio personale kg 15 o 20 a seconda della compagnia aerea; trasporto bagaglio a mano etichettato kg 5 o 7 a seconda della compagnia aerea, tasse.
Nella Tariffa Volo non è compreso:
Il servizio di assistenza in loco durante il soggiorno, i servizi di trasferimento da/per l’aeroporto a destinazione e tutto quanto non espressamente indicato al paragrafo “E’ compreso”.
E’ possibile acquistare in abbinamento ai voli Balkan Express, il servizio trasferimento da/per l’aeroporto a destinazione, ove previsto, direttamente sul sito www.balkanexpress.it o tramite call center Balkan Express tel. 085 230633.

Per maggiori informazioni sulle destinazioni vi invitiamo a consultare il sito della Farnesina
http://www.viaggiaresicuri.it/

2. DATI PASSEGGERI
All’atto della prenotazione, è obbligatorio comunicare: nome, cognome e le date di nascita delle persone che usufruiranno dei servizi oggetto della prenotazione stessa, bambini ed infanti inclusi. Nel caso in cui i dati sopra indicati dovessero risultare errati e diversi da quelli comunicati all’atto della prenotazione, Balkan Express e/o il fornitore del servizio prenotato potrebbe non accettare la prenotazione o richiedere il pagamento di un supplemento. Tale supplemento verrà quantificato in base alle tariffe valide in quel momento.
All’ atto della prenotazione è inoltre obbligatorio inserire un indirizzo e mail di uno dei passeggeri o di chi ha effettuato la prenotazione (agenzia di viaggio o tour operator) a cui essere reperibili prima e durante il viaggio; Balkan Express userà tale contatto per eventuali comunicazioni relative ai voli prenotati.

Tutti i dati personali dei clienti saranno trattati nel pieno rispetto di quanto previsto nella nostra Informativa sulla Privacy.
 
3. CHECK IN & DOCUMENTI DI IDENTITA’
Il Passeggero deve presentarsi in aeroporto in tempo utile per l’espletamento delle operazioni di check-in e comunque almeno 120 minuti prima della partenza del volo se si ha bagaglio da spedire o almeno 90 minuti prima se si ha solo bagaglio a mano.
Le operazioni di check-in iniziano circa due ore prima dell’orario di partenza previsto per il volo e hanno termine 40 minuti prima dello stesso.
Non è possibile il check-in on line.
Per evitare il rischio di perdere il volo, si raccomanda di effettuare il check-in con largo anticipo e di presentarsi alla porta d'imbarco almeno 35 minuti prima della partenza prevista per il volo. Il Vettore si riserva il diritto di riassegnare il posto riservato in origine al Passeggero ritardatario, qualora il Passeggero giunga oltre il suddetto limite di tempo.
Nessun rimborso sarà riconosciuto a chi si sia presentato in ritardo o sprovvisto dei documenti necessari.
Per l'effettuazione del check-in, il Passeggero deve presentarsi ai banchi dedicati munito di valido e idoneo documento di identità in corso di validità e del Codice di Riferimento di Prenotazione comunicato da Balkan Express al momento dell’acquisto del Biglietto.
 È in ogni caso responsabilità dei soli Passeggeri assicurarsi di essere in possesso, oltre che di un documento di identità idoneo e valido, anche degli ulteriori requisiti o documenti richiesti dalle autorità doganali e d'immigrazione e sono a loro carico eventuali penali, sanzioni, spese o costi derivanti dalla mancanza di tali requisiti o di validi documenti.
Balkan Express raccomanda pertanto, onde evitare spiacevoli disguidi, di consultare il sito www.viaggiaresicuri.it (servizio fornito dal Ministero degli Affari Esteri e gestito in collaborazione con l’ACI), per informazioni relative ai documenti di espatrio e per informazioni specifiche sulle destinazioni, prima dell’acquisto del volo e comunque in tempo utile prima della partenza. Per quanto riguarda i documenti validi per l’espatrio, il sito fornisce informazioni per i soli cittadini italiani e maggiorenni. Per qualsiasi situazione diversa (ad es. minori, cittadini stranieri) sarà necessaria una verifica, da parte dei clienti direttamente interessati, presso le autorità competenti. In ogni caso si consiglia di controllare sempre la regolarità dei propri documenti presso tali autorità, in tempo utile prima della partenza
Qualora i documenti esibiti dal Passeggero non risultino validi o qualora il nome del Passeggero indicato sulla prenotazione non corrisponda esattamente (in ogni lettera) a quello sul documento di identità, Balkan Express e/o il Vettore rifiuterà l’imbarco e il Passeggero non avrà diritto ad alcun rimborso.
 
Documenti per Paesi Schengen (Francia, Grecia, Croazia, Bulgaria) - Per visitare i Paesi Schengen è sufficiente esibire la carta d’identità valida per l’espatrio e in corso di validità. Ricordiamo che la sola patente di guida non ha nessuna validità ai fini dell’espatrio.
Documenti per paesi extra Schengen - Per visitare i Paesi Extra-Schengen è necessario presentare il passaporto in corso di validità. Inoltre, prima di partire, è doveroso accertarsi se il Paese meta del viaggio richieda o meno un visto di ingresso.
Carte di identità per la Bosnia Erzegovina e il Montenegro - Si segnala che le Autorità di frontiera bosniache e montenegrine consentono l’accesso nel Paese ai viaggiatori di nazionalità italiana con la carta d’ identità cartacea in buono stato ed elettronica, solo per turismo, quindi per permanenze nel paese fino a 30 giorni.
 
* La carta di identità prorogata non viene generalmente riconosciuta dalle autorità dei paesi di destinazione non consentendo quindi l’ingresso nel Paese.
 
Nota per la Bosnia Erzegovina:

Possono entrare in Bosnia Erzegovina passeggeri con passaporto o carta di identità con validità di almeno 3 mesi in più oltre la prevista data di rientro dalla Bosnia Erzegovina. Il documento non deve essere danneggiato, strappato, presentare nastro adesivo o essere illeggibile in nessuna delle sue parti e non deve avere il timbro di rinnovo; pena il rifiuto dello sbarco da parte della polizia bosniaca.

Nota per l’ Egitto – Sharm El Sheikh:

Passaporto/Carta d’identità:          
Le Autorità di frontiera egiziane consentono l’ingresso nel Paese con i seguenti documenti:
   - passaporto con validità residua di almeno sei mesi alla data di arrivo nel Paese;
   - solo per turismo, carta d'identità cartacea o elettronica valida per l’espatrio con validità residua superiore ai sei mesi. 

Nel caso di ingresso in Egitto con la carta d’identità, il visto verrà apposto su un apposito tagliando da compilare all’arrivo, previa consegna di una foto tessera (che deve essere portata con sé dall’Italia). Chi non porterà con sé dall’ Italia la fototessera verrà respinto all’ arrivo all’aeroporto di Sharm El Sheikh e dovrà provvedere a proprie spese al rimpatrio immediato; il passeggero che verrà respinto non avrà diritto ad alcun rimborso da parte di Balkan Express né della compagnia aerea.

Si segnala che le Autorità di frontiera egiziane NON consentono l’accesso nel Paese ai viaggiatori in possesso di carta di identità elettronica con certificato di proroga (cedolino cartaceo di proroga di validità del documento); ugualmente, la carta di identità cartacea con validità rinnovata mediante apposizione di timbro sul retro del documento NON è più accettata. Si raccomanda in tal caso di utilizzare altro tipo di documento (passaporto), onde evitare il respingimento alla frontiera.

Visto d’ingresso:                  
E' incluso nel pacchetto di viaggio il visto “Sinai only” che consente la permanenza e lo spostamento solo all’ interno della penisola del Sinai. Il visto consiste in un timbro che verrà apposto al controllo documenti sul passaporto o sul tagliando in caso di carta di identità. Il visto “Sinai only” non consente di effettuare escursioni al di fuori dei confini del Sinai (es. escursioni a Il Cairo, Luxor …).
E’ possibile acquistare il visto che consente di spostarsi oltre i confini della penisola del Sinai direttamente presso le Autorità doganali dell’aeroporto di Sharm El Sheikh; è inoltre possibile preacquistare tale visto facendone richiesta tramite e-mail a booking@balkanexpress.it o tramite chiamata a 085.230633, il costo del visto è di 35 euro a persona.

Nota Bene: Secondo una legge attualmente in vigore stipulata dal governo egiziano, non è possibile per quanti soggiornino in Egitto da più di 30 giorni, viaggiare su voli charter (ITC). Balkan Express non avrà alcuna responsabilità in caso di mancato imbarco e il passeggero non avrà diritto ad alcun rimborso.
Sui voli charter (ITC) Egitto/Sharm El Sheikh non possono acquistare la singola tratta i cittadini di nazionalità extra UE. E’ responsabilità del passeggero effettuare i dovuti controlli con l’ Ufficio Immigrazione, Balkan Express non avrà alcuna responsabilità in caso di mancato imbarco e il passeggero non avrà diritto ad alcun rimborso. 
 
  • Smarrimento dei documenti di identità 
Nel caso un Passeggero smarrisca all’estero il suo documento di identità, deve immediatamente recarsi presso l’Ambasciata, il Consolato o la Polizia locale, per sporgere regolare denuncia e avviare le procedure per ottenere il permesso al volo e essere quindi essere accettati al check-in.
 
In caso il cliente non riesca a concludere le procedure entro la data di partenza del volo prenotato, sarà sua unica responsabilità e dovrà provvedere a riacquistare un altro volo.
 
Si consiglia di portare con sè una copia cartacea o scannerizzata del proprio documento, per facilitare e velocizzare le procedure in caso di smarrimento del documento all’ estero. Si consiglia inoltre di conservare il documento di identità in un luogo sicuro e nel caso si è in possesso di due documenti (carta di identità e passaporto) si consiglia di conservarli in due luoghi separati.
 
 4. MODIFICHE PIANI VOLO 
Gli orari di volo possono subire variazioni tra la data di prenotazione e la data di partenza del volo. 
E’, infatti, possibile che si renda necessario modificare gli orari di volo programmati, successivamente alla prenotazione del volo. 
Balkan Express S.r.l. si impegnerà a informare il cliente dell’eventuali modifiche all’indirizzo di posta elettronica comunicato al momento della prenotazione del biglietto aereo. N.B. elemento obbligatorio per la prenotazione
Nel caso in cui sopraggiungano fatti non conosciuti o non prevedibili al momento della prenotazione, Balkan Express S.r.l. si riserva la facoltà di inserire scali o di raggruppare su un unico scalo le partenze previste da altro scalo con trasporto dei passeggeri in autopullman.
Per la conferma definitiva degli orari e/o scali dei voli farà fede l'ultima comunicazione inviata prima della partenza all’indirizzo di posta elettronica comunicato dal cliente al momento della prenotazione del biglietto aereo.
Dopo tale comunicazione, orari e scali di partenza possono comunque variare senza preavviso.
Nei limiti del possibile verrà fatto ogni sforzo per dare tempestiva comunicazione di tutte le eventuali variazioni.
Per questi motivi, il cliente o chi ha effettuato la prenotazione (agenzia o tour operator) dovrà controllare regolarmente la casella di posta elettronica rilasciata in fase di prenotazione (inclusa la cartella SPAM) e dovrà altresì controllare 24 ore prima della partenza la conferma dell'aeroporto e dell'orario di convocazione direttamente sul sito www.balkanexpress.it tramite l'area dedicata VERIFICA GLI ORARI DEL TUO VOLO o  contattando telefonicamente l'ufficio Customer Care di Balkan Express al numero  0039 0842306361/56.
In ogni caso, Balkan Express non risponde per ritardi imputabili a causa di forza maggiore o a caso fortuito. 
 
5. VOLI IN CONNESSIONE
Balkan Express non offre voli in coincidenza e non assume alcuna responsabilità per eventuali mancate coincidenze, né per il caso di voli in coincidenza di altre compagnie, né per il caso di voli in coincidenza dei Vettori partner che operano i voli di Balkan Express. Qualora il Passeggero prenoti un volo in coincidenza con un Vettore partner, le due prenotazioni saranno considerate a tutti gli effetti come separate e non connesse e il Passeggero dovrà dunque, procedere con separato check-in per ogni tratta.

 6. VIAGGIARE CON BAMBINI 

INFANT
Sono definiti INFANT i bambini che non hanno compiuto i 2 anni di età (fino al rientro in Italia); non occupano posto aereo e viaggiano in braccio al genitore e non hanno diritto a portare con sé bagagli supplementari rispetto a quelli dell’accompagnatore. È raccomandabile di non viaggiare con neonati di età inferiore ai 7 giorni. È’ comunque consentito viaggiare con un solo Infant per genitore.
 
MINORI ACCOMPAGNATI DA UN SOLO GENITORE
Nel rispetto delle normative vigenti tutti i minori per viaggiare devono essere in possesso di un documento personale valido per l'espatrio ovvero passaporto, o per i Paesi UE, anche di carta d’ identità valida per l'espatrio. Non sono valide per l'espatrio le carte di identità che recano sul retro la dicitura NON VALIDA PER L'ESPATRIO.
Fino al compimento dei 14 anni i minori possono espatriare accompagnati da un solo genitore soltanto se sul documento del minore è indicato lo stato di famiglia riportante il nome del genitore accompagnatore.
Lo stato di famiglia riporta i nomi di tutti gli esercenti la patria potestà, è consensuale e rende il documento valido per l’espatrio.
Sia le carte d’identità cartacee che elettroniche di nuovo tipo hanno lo stato di famiglia sul retro del documento.
Qualora il minore sia in possesso di un documento di vecchio tipo non riportante lo stato di famiglia è necessario per il minore presentare unitamente al documento di identità anche il certificato dello stato di famiglia, richiedibile presso il comune di residenza; in alternativa è possibile rinnovare la carta d’identità.

MINORI DI 14 ANNI ACCOMPAGNATI DA PERSONA DIVERSA DA GENITORE
Nel rispetto delle normative vigenti tutti i minori per viaggiare devono essere in possesso di un documento personale valido per l'espatrio ovvero passaporto, o per i Paesi UE, anche di carta di identità valida per l'espatrio. Sono valide per l'espatrio le carte di identità che non rechino sul retro la dicitura NON VALIDA PER L'ESPATRIO. Fino al compimento dei 14 anni i minori possono espatriare solo se:
  • accompagnati da almeno un genitore o da chi ne fa le veci (es: tutore esercente la potestà genitoriale) In questo caso sul documento del minore devono essere riportati i nomi dei genitori o del tutore o in alternativa gli stessi dovranno esibire al momento dell'espatrio lo stato di famiglia o estratto di nascita del minore o la documentazione della nomina a tutore. Tutto ciò è necessario per impedire espatri illegali di minori per conto di terzi;
  • affidati a un accompagnatore munito di dichiarazione di accompagno; 
In caso di minore di 14 anni accompagnato da person diversa dal genitore, deve essere inviata segnalazione via e mail a operativo@balkanexpress.it almeno 15 giorni prima della partenza, con:
  • numero di pratica
  • nome, cognome e data di nascita del minore
  • nome e cognome dell’accompagnatore
  • contatto telefonico dell’accompagnatore
  • fotocopia del documento di identità del minore e dell’accompagnatore
  • dichiarazione di accompagno sottoscritta dai genitori, vidimata in Questura

MINORI DI 14 ANNI NON ACCOMPAGNATI – SERVIZIO ASSISTENZA MINORI NON ACCOMPAGNATI
Nel rispetto delle normative vigenti tutti i minori per viaggiare devono essere in possesso di un documento personale valido per l'espatrio ovvero passaporto, o per i Paesi UE, anche di carta di identità valida per l'espatrio. Sono valide per l'espatrio le carte di identità che non rechino sul retro la dicitura NON VALIDA PER L'ESPATRIO.
Per passeggeri da 5 a 14 anni è disponibile il servizio di assistenza Minori non accompagnati

COSTO VETTORE MISTRAL AIR: 50 euro (sia per prenotazioni di una tratta che di doppia tratta andata e ritorno)
COSTO VETTORE FLY EGYPT: 60 euro (per tratta)

COSTO VETTORE FLY ALMASRIA: 35 euro per tratta (per minori da 5 a 11 anni)

Il pagamento deve essere effettuato direttamente al check-in del volo; in caso di volo doppia tratta (andata e ritorno) il pagamento completo relativo a entrambe le tratte dovrà essere effettuato al check-in del volo di andata. Le verrà consegnato un voucher di avvenuto pagamento che dovrà conservare e presentare al check-in del volo di ritorno.
Per richiedere il servizio di assistenza Minori non accompagnati deve essere inviata segnalazione via e mail a operativo@balkanexpress.it, almeno 10 giorni prima della partenza, con:
  • numero di pratica
  • nome, cognome, data di nascita del minore, in allegato scanner del documento del minore
  • nome, cognome e numero di telefono dell’accompagnatore all’aeroporto di partenza, in allegato scanner del documento dell’accompagnatore (per entrambe le tratte in caso di prenotazione andata e ritorno)
  • nome, cognome e numero di telefono di chi preleverà il minore all’aeroporto di arrivo, in allegato scanner del documento di chi preleva (per entrambe le tratte in caso di prenotazione andata e ritorno)
  • modulo Minore non Accompagnato UM advise debitamente compilato
  • Dichiarazione di accompagnamento sottoscritta da entrambi i genitori o da chi ne fa le veci, vidimata in Questura; dove va indicato il nome della compagnia aerea alla quale il minore viene affidato
Nota bene: per i minori di nazionalità diversa da quella italiana, occorre verificare sul sito dell’Ambasciata o del Consolato del proprio paese di destinazione
Per qualsiasi ulteriore informazione sui documenti richiesti per l’espatrio, collegatevi al sito della Polizia di Stato.

 
MAGGIORI DI 14 ANNI
Compiuti i 14 anni i minori possono viaggiare senza accompagnatori sia in ambito UE che per destinazioni extra UE, si consiglia comunque di visitare il sito della Polizia di Stato  www.poliziadistato.it, per possibili aggiornamenti delle norme e ulteriori informazioni sulle norme dei paesi di destinazione.
 
Per qualsiasi ulteriore informazione sui documenti richiesti per l’espatrio, collegatevi al sito della Polizia di Stato o contattate la Questura più vicina.
 
 7. ASSISTENZE SPECIALI 
 
Le assistenze speciali, quali ad esempio quelle previste per i soggetti a mobilità ridotta, in sedia a rotelle o affetti da altre disabilità, o per le donne in gravidanza, devono essere richieste all’atto della prenotazione del volo esclusivamente inviando una e-mail a operativo@balkanexpress.it almeno 15 giorni lavorativi prima del volo e sono soggette a riconferma. Sui voli sono previste un numero limitato di assistenze.
 
  • PASSEGGERI CON MOBILITA’ RIDOTTA
La richiesta di assistenza deve essere inviata a mezzo e mail a operativo@balkanexpress.it, deve essere indicato:
  1. numero di pratica
  2. nome e cognome del passeggero
  3. Tipo di assistenza:
 
WCHR (WHEEL CHAIR RAMP) Passeggero che può camminare autonomamente all’interno dell’aeromobile ed è in grado di scendere e salire le scale dell’aeromobile, ma che ha bisogno di una sedia a rotelle o di altro mezzo di trasporto per spostarsi per lunghi tratti all’interno dell’aerostazione.
 
WCHS (WHEEL CHAIR STAIR) Passeggero che può camminare autonomamente all’interno dell’aeromobile, ma che non è in grado di scendere o salire le scale dell’aeromobile e che ha bisogno di una sedia a rotelle o di altro mezzo di trasporto per spostarsi per lunghi tratti all’interno dell’aerostazione.
 
WCHC (WHEEL CHAIR COMPLETELY) Passeggero immobilizzato, che ha bisogno di una sedia a rotelle per spostarsi e necessita di assistenza dal momento dell’arrivo in aeroporto fino al termine del volo nonchè per uscire dall’aeroporto.
 
DEAF Passeggero con menomazione dell’udito o dell’udito e della parola.
 
BLIND Passeggero con menomazione della vista (distinguere non vedente e ipovedente)
 
DEAF/BLIND Passeggero con menomazione della vista e dell’udito e che ha bisogno
dell’assistenza di un accompagnatore per spostarsi. DPNA Passeggeri con problemi intellettivi o comportamentali
 
  1. se imbarca sedia a rotelle e se manuale o elettrica
In caso di trasporto di sedia a rotelle elettrica deve essere allegata la scheda tecnica completa ed è soggetto a riconferma e dipende dalla valutazione delle sue caratteristiche tecniche. Non è in nessun caso ammesso il traporto di strumenti con batterie del tipo: wet batteries.
 
 
I Vettori si riservano il diritto di modificare le politiche e le procedure di trasporto per le assistenze speciali senza alcun preavviso.
 
 
 
  • DONNE IN GRAVIDANZA
 
Le donne in gravidanza possono essere trasportate purché le loro condizioni di salute siano compatibili con il viaggio aereo. E’ sempre obbligatorio presentare al check-in il certificato medico di idoneità al volo, redatto dal medico non oltre 72 ore antecedenti al volo. Non è consentito l’imbarco se la gravidanza è oltre la 34° settimana.
 
NOTA BENE:
Il certificato di idoneità al volo deve riportare la seguente dicitura:
Il passeggero “NOME e COGNOME” è idoneo a effettuare il volo da “AEROPORTO DI PARTENZA” a “AEROPORTO DI ARRIVO” il giorno “DATA” in quanto la gravidanza alla “N° SETTIMANE” settimana non presenta problematiche mediche rilevanti.
 
  • TRASPORTO MEDICINALI
 
Il trasporto di medicinali deve essere segnalato all’ atto della prenotazione inviando una mail a  operativo@balkanexpress.it almeno 15 giorni lavorativi prima del volo allegando:
 
  • - certificato medico di idoneità al volo che attesti la necessità del passeggero di trasportare i medicinali elencati nel certificato stesso
NOTA BENE:
Il certificato di idoneità al volo deve riportare la seguente dicitura:
Il passeggero “NOME e COGNOME” è idoneo a effettuare il volo da “AEROPORTO DI PARTENZA” a “AEROPORTO DI ARRIVO” il giorno “DATA” e dovrà portare con sé in cabina i seguenti medicinali: “LISTA MEDICINALI”.
Quanto sopra indicato è valido anche per il trasporto di insulina per diabetici.
 
  •  TRASPORTO APPARECCHIATURE SANITARIE ELETTRONICHE
 
Il trasporto di apparecchiature elettroniche deve essere segnalato all’ atto della prenotazione inviando una mail a  operativo@balkanexpress.it almeno 15 giorni lavorativi prima del volo allegando:
 
  • - certificato di idoneità al volo che attesti che il passeggero non avrà necessità di usare il macchinario a bordo
  • Scheda tecnica completa dell’apparecchio
NOTA BENE:
Il certificato di idoneità al volo deve riportare la seguente dicitura:
Il passeggero “NOME e COGNOME” è idoneo a effettuare il volo da “AEROPORTO DI PARTENZA” a “AEROPORTO DI ARRIVO” il giorno “DATA” senza l’ausilio dello strumento elettronico al suo seguito.
Il trasporto delle apparecchiature elettroniche è soggetto a riconferma e dipende dalla valutazione delle sue caratteristiche tecniche.
Le apparecchiature non potranno essere utilizzate a bordo e le batterie verranno necessariamente disconnesse prima dell’imbarco.
I Vettori non forniscono ossigeno terapia a bordo degli aeromobili
 
  • TRASPORTO DI BOMBOLE DI OSSIGENO
I Vettori non forniscono ossigeno terapia a bordo degli aeromobili.
E’ possibile il solo trasporto di bombole di ossigeno a bordo, ma non ne è consentito l’uso a bordo.
Il trasporto di bombole di ossigeno deve essere segnalato all’ atto della prenotazione inviando una mail a  operativo@balkanexpress.it almeno 15 giorni lavorativi prima del volo allegando:
 
  • certificato di idoneità al volo che attesti che il passeggero ha la necessità di trasportare la bombola ma non avrà necessità di usarla a bordo.
  • Scheda tecnica della bombola ove sia specificato: dimensioni, peso e tipo di ossigeno: liquido (non è possibile il trasporto né in stiva né a mano) o gassoso (consentito purché la bombola non pesi più di 5 kg)
 
NOTA BENE:
Il certificato di idoneità al volo deve riportare la seguente dicitura:
Il passeggero “NOME e COGNOME” è idoneo a effettuare il volo da “AEROPORTO DI PARTENZA” a “AEROPORTO DI ARRIVO” il giorno “DATA” senza l’ausilio della bombola di ossigeno al suo seguito.
Il trasporto di bombole di ossigeno è soggetto a riconferma e dipende dalla valutazione delle sue caratteristiche tecniche.
 
  • PORTATORI DI PEACEMAKER
Il passeggero portatore di peacemaker deve essere segnalato all’ atto della prenotazione inviando una mail a  operativo@balkanexpress.it almeno 15 giorni lavorativi prima del volo allegando:
 
  • - certificato di idoneità al volo che attesti l’impianto del peacemaker.
NOTA BENE:
Il certificato di idoneità al volo deve riportare la seguente dicitura:
Il passeggero “NOME e COGNOME”, portatore di peacemaker, è idoneo a effettuare il volo da “AEROPORTO DI PARTENZA” a “AEROPORTO DI ARRIVO” il giorno “DATA”.
 
  • PORTATORI DI PROTESI
Il passeggero portatore di protesi deve essere segnalato all’ atto della prenotazione inviando una mail a  operativo@balkanexpress.it almeno 15 giorni lavorativi prima del volo allegando:
 
- certificato di idoneità al volo che attesti l’impianto di protesi.
NOTA BENE:
Il certificato di idoneità al volo deve riportare la seguente dicitura:
Il passeggero “NOME e COGNOME”, portatore di protesi , è idoneo a effettuare il volo da “AEROPORTO DI PARTENZA” a “AEROPORTO DI ARRIVO” il giorno “DATA”.
 
 
  • INGESSATURA
Il passeggero ingessato deve essere segnalato all’ atto della prenotazione inviando una mail a  operativo@balkanexpress.it almeno 5 giorni lavorativi prima del volo allegando:
 
- certificato di idoneità al volo che attesti l’ingessatura
NOTA BENE:
Il certificato di idoneità al volo deve riportare la seguente dicitura:
Il passeggero “NOME e COGNOME”, portatore di ingessatura, è idoneo a effettuare il volo da “AEROPORTO DI PARTENZA” a “AEROPORTO DI ARRIVO” il giorno “DATA”.
 
*Per qualsiasi necessità di assistenza o casistica di situazioni cliniche particolari, diverse da quelle elencate sopra, è comunque necessario inviare una e-mail a operativo@balkanexpress.it, con dovuto anticipo. Balkan Express e le Compagnie aree non sono responsabili per eventuali rifiuti all’ imbarco in caso di mancate segnalazioni del tipo di cui sopra o di eventuali danni alla salute e decessi.

 
8. BAGAGLI

La franchigia bagaglio è rigorosamente conteggiata per ogni persona: non è quindi cumulabile né trasferibile in caso di più passeggeri che viaggiano insieme.
  • IN CABINA
 
Ciascun Passeggero può imbarcare in cabina, senza supplementi tariffari, un solo bagaglio non registrato:
----------------
VETTORE MISTRAL AIR:
Il peso del bagaglio non registrato non deve essere superiore ai 7 kg e di dimensioni non eccedenti centimetri 115 (somma di 55X35X25).
ATTENZIONE: per i voli da e per ROMA FIUMICINO il peso del bagaglio non registrato non deve essere superiore ai  5kg.
 
Numero pezzi Franchigia Misure Costo
1 7 kg cm 55X35X25 Compreso nella tariffa
 
È consentito inoltre, in aggiunta e senza supplementi tariffari, il trasporto in cabina di uno solo tra i seguenti articoli: stampelle, cartella porta documenti, borse porta computer, borsa da donna o macchina fotografica.
 
--------------------
 
VETTORE BH AIRLINES:
 
Il peso del bagaglio non registrato non deve essere superiore ai 7 kg e di dimensioni non eccedenti centimetri 130 (somma di 60X40X30).
 
Numero pezzi Franchigia Misure Costo
1 7 kg cm 60X40X30 Compreso nella tariffa
 
È consentito il trasporto di un solo pezzo come bagaglio non registrato.
 
----------------
 
VETTORE BLU HALKIN:
 
Il peso del bagaglio non registrato non deve essere superiore ai 5 kg e di dimensioni non eccedenti centimetri 115 (somma delle 3 dimensioni).
 
Numero pezzi Franchigia Misure Costo
1 5 kg Somma 3 dimensioni=      max 115 cm Compreso nella tariffa
 
È consentito inoltre, in aggiunta e senza supplementi tariffari, il trasporto in cabina di uno solo tra i seguenti articoli: ombrello, rivista, articolo da duty free, cibo per neonati necessario per il volo.
--------------------
 
VETTORE FLY EGYPT:
 Il peso del bagaglio non registrato non deve essere superiore ai 5 kg e di dimensioni non eccedenti centimetri 126 (somma di 56X45X25).
 
Numero pezzi Franchigia Misure Costo
1 5 kg cm 56X45X25 Compreso nella tariffa
 
È consentito inoltre, in aggiunta e senza supplementi tariffari, il trasporto in cabina di uno solo tra i seguenti articoli: stampelle, cartella porta documenti, borse porta computer, borsa da donna o macchina fotografica.
 
--------------------
VETTORE FLY ALMASRIA:
 Il peso del bagaglio non registrato non deve essere superiore ai 5 Kg:
 
Numero pezzi Franchigia Misure Costo
1 5 kg Cm 50x37x25 Compreso nella tariffa

 
--------------------
VETTORE MONTENEGRO AIRLINES:
 Il peso del bagaglio non registrato non deve essere superiore ai 5 Kg:
 
Numero pezzi Franchigia Misure Costo
1 10 kg Cm 55x40x20 Compreso nella tariffa
 
Inoltre è consentito imbarcare: set da manicure che non contenga lame e lime per unghie, lap-tops e telefoni cellulari.
 
--------------------

Batterie al litio. I cellulari, i computer portatili e altri dispositivi elettronici contengono batterie al litio che, qualora danneggiate o se subiscono un cortocircuito possono provocare un incendio. 
Come da informativa EASA e come da indicazione ricevuta da ENAC si suggerisce di inserire i dispositivi con batterie al litio e le sigarette elettroniche nel bagaglio a mano e NON nel bagaglio di stiva. 
Lo sapevi che... informazioni sulle batterie al litio
 
Il trasporto di liquidi nel bagaglio non registrato è consentito purché gli stessi siano contenuti in recipienti aventi ciascuno la capacità massima di 100 millilitri (1/10 di litro) od equivalenti (es: 100 grammi) e i recipienti in questione siano poi essere inseriti in un sacchetto di plastica trasparente e richiudibile, di capacità non superiore ad 1 litro (ovvero con dimensioni pari ad esempio a circa cm 18 x 20).
 
  • DA STIVA, TARIFFE ECCESSO BAGAGLI
Ciascun Passeggero, ad eccezione dei Passeggeri Infant, può imbarcare in stiva, senza supplementi tariffari, attrezzatura sanitaria da cui il passeggero è dipendente (es. sedia a rotelle) e un solo bagaglio registrato:
-----------
VETTORE MISTRAL AIR:
 Il peso del bagaglio registrato non deve essere superiore ai 15 kg e di dimensioni non eccedenti i cm 158 (somma tra lunghezza, altezza e profondità). 
-----------
VETTORE BH AIRLINES:
Il peso del bagaglio registrato non deve essere superiore ai 20 kg.
-----------
VETTORE BLU HALKIN:
Il peso del bagaglio registrato non deve essere superiore ai 15 kg.
-----------
VETTORE FLY EGYPT:
 Il peso del bagaglio registrato non deve essere superiore ai 20 kg.
-----------
VETTORE FLY ALMASRIA:
 Il peso del bagaglio registrato non deve essere superiore ai 15 kg.
-----------
VETTORE MONTENEGRO AIRLINES:
Il peso del bagaglio registrato non deve essere superiore ai 23 kg e di dimensioni non eccedenti i cm 158 (somma tra lunghezza, altezza e profondità). 
-----------

Non è ammesso il cumolo del bagaglio registrato sia per nuclei famigliari che per gruppi di passeggeri.
Per ogni chilogrammo in eccedenza, fino a un massimo di 30 kg per bagaglio, il Passeggero dovrà corrispondere al check-in un supplemento di prezzo pari a 10,00 Euro per kg, sia per prenotazioni di sola andata che di andata e ritorno. In caso di prenotazione andata e ritorno il pagamento di 10,00 euro al kg dovrà essere effettuato interamente al check-in del volo di andata e verrà consegnato un tagliando di avvenuto pagamento da consegnare al check-in del volo di ritorno.
Nei voli operati dalla Montenegro Airlines per ogni chilogrammo in eccedenza, fino a un massimo di 30 kg per bagaglio, verrà applicato un supplemento di prezzo pari a 30,00 Euro per kg, sia per prenotazioni di sola andata che di andata e ritorno.
Come previsto dalla normativa vigente, in nessun caso potrà essere imbarcato un bagaglio di peso superiore ai 30 kg.
Il Vettore non assumerà alcuna responsabilità per articoli contenuti nel bagaglio registrato come oggetti fragili o deperibili, denaro, gioielli, argenteria, metalli preziosi in genere, carte valori, titoli di credito, azioni o altri titoli negoziabili o simili, nonché documenti commerciali o d'ufficio, campionari, passaporti o altri documenti d'identità.
Il bagaglio presentato dal Passeggero senza etichetta nominativa non sarà accettato dal Vettore.
Il Vettore non assume alcuna responsabilità per: danni di lieve entità alla superficie esterna dei bagagli, quali, a titolo meramente esemplificativo e non esaustivo: macchie o graffi, derivanti dall'utilizzo degli stessi per lo scopo a cui sono destinati; danni da acqua su bagagli di materiale non impermeabile.
 
Per ragioni di sicurezza, in nessun caso il Passeggero potrà inserire nel bagaglio, sia non registrato che registrato, le seguenti categorie di oggetti: sostanze infiammabili e esplosivi, armi, articoli appuntiti o con lama, strumenti smussati, sostanze chimiche e tossiche.
 
  • TRASPORTO PASSEGGINO
Il passeggino dovrà essere etichettato al check-in, senza alcun costo, e poi portato fin sotto bordo dove dovrà essere consegnato agli addetti che lo depositeranno in stiva.
Alla fine del viaggio il passeggino potrà essere ritirato dal nastro bagaglio.  L ‘imbarco del passeggino non è soggetto ad alcun costo aggiuntivo, ne esiste un limite massimo numerico consentito a bordo.
Non è necessario segnalare a Balkan Express l’imbarco del passeggino.
 
  • TRASPORTO BICICLETTA
Il trasporto bicicletta deve essere richiesto in fase di prenotazione inviando una mail a  operativo@balkanexpress.it almeno 15 giorni lavorativi prima del volo, ed è soggetto a riconferma.
Condizioni di imballaggio:
-Entrambe le ruote sgonfiate-
-Ruota davanti smontata
-Il manubrio in linea con la canna
-Pedali smontati
 
Costo Vettore MISTRAL AIR: 30 euro a tratta per bicicletta fino a 15 kg, in caso di peso maggiore dovrà essere corrisposta in aggiunta la cifra di 10 euro a tratta per chilo extra.

Costo Vettore BLU HALKIN: 70 euro a tratta per bicicletta fino a 15 kg, in caso di peso maggiore dovrà essere corrisposta in aggiunta la cifra di 10 euro a tratta per chilo extra.

Costo Vettore FLY EGYPT: 75 euro a tratta per bicicletta. 

Costo Vettore ALMASRIA: 30 euro a tratta per bicicletta. 

Costo Vettore MONTENEGRO AIRLINES: 70 euro a tratta per bicicletta. 

Il pagamento deve essere effettuato direttamente al check-in; in caso di volo doppia tratta (andata e ritorno) il pagamento completo relativo a entrambe le tratte dovrà essere effettuato al check-in del volo di andata, le verrà consegnato un voucher di avvenuto pagamento che dovrà conservare e presentare al check-in del volo di ritorno.
 
  • TRASPORTO FUCILE SUBACQUEO
Il trasporto di un fucile subacqueo deve essere richiesto in fase di prenotazione inviando una mail a  operativo@balkanexpress.it almeno 15 giorni lavorativi prima del volo, ed è soggetto a riconferma. Questo sarà imbarcato come bagaglio extra da stiva.
COSTO: 50 euro a tratta per ogni fucile subacqueo.
Il pagamento deve essere effettuato direttamente al check-in; in caso di volo doppia tratta (andata e ritorno) il pagamento completo relativo a entrambe le tratte dovrà essere effettuato al check-in del volo di andata. Le verrà consegnato un voucher di avvenuto pagamento che dovrà conservare e presentare al check-in del volo di ritorno.
 
  • TRASPORTO DIVING EQUIPMENT (ATTREZZATURA SUBACQUEA)
Il trasporto di attrezzatura subacquea deve essere richiesto in fase di prenotazione inviando una mail a  operativo@balkanexpress.it almeno 15 giorni lavorativi prima del volo, ed è soggetto a riconferma. L’ attrezzatura sarà imbarcata come bagaglio extra da stiva.

COSTO Vettore Mistral Air: 92 euro a tratta, fino a 32 kg

COSTO Vettore Blu Halkin: 60 euro a tratta fino a 8 kg, in caso di peso maggiore dovrà essere corrisposta in aggiunta la cifra di 10 euro a tratta per chilo extra.

COSTO Vettore Fly Egypt: 60 euro a tratta, fino a 30 Kg

COSTO VETTORE Fly AlMasria: 35 auro a tratta, fino a 30 kg.

Le bombole d’ ossigeno devono essere completamente vuote e con le valvole aperte, le torce subacquee sono ammesse solo se disconnesse.
Il pagamento deve essere effettuato direttamente al check-in; in caso di volo doppia tratta (andata e ritorno) il pagamento completo relativo a entrambe le tratte dovrà essere effettuato al check-in del volo di andata. Le verrà consegnato un voucher di avvenuto pagamento che dovrà conservare e presentare al check-in del volo di ritorno.
 
  • TRASPORTO KITE BOARD
Il trasporto di Kite Board deve essere richiesto in fase di prenotazione inviando una mail a  operativo@balkanexpress.it almeno 15 giorni lavorativi prima del volo, ed è soggetto a riconferma. L’attrezzatura non deve superare i 140 cm.
COSTO Vettore Fly Egypt: 60 euro a tratta
 
  • TRASPORTO GOLF SET
Il trasporto di attrezzatura da golf deve essere richiesto in fase di prenotazione inviando una mail a  operativo@balkanexpress.it almeno 15 giorni lavorativi prima del volo, ed è soggetto a riconferma. La riconferma può variare in base alla destinazione.

COSTO Vettore Fly Egypt: 60 euro a tratta.

COSTO Vettore Fly AlMasria: 35 euro a tratta.

COSTO Vettore Montenegro Airlines: 30 euro a tratta.
 
  • TRASPORTO SURFBOARD E CANOA
Il trasporto di attrezzatura da sufboard e canoa  deve essere richiesto in fase di prenotazione inviando una mail a  operativo@balkanexpress.it almeno 15 giorni lavorativi prima del volo, ed è soggetto a riconferma.
COSTO Vettore Fly Egypt: 60 euro a tratta. 

COSTO Vettore Montenegro Airlines: 70 euro a tratta.
 
  • TRASPORTO STRUMENTI MUSICALI
Il trasporto di strumenti musicali deve essere richiesto in fase di prenotazione inviando una mail a  operativo@balkanexpress.it almeno 15 giorni lavorativi prima del volo, ed è soggetto a riconferma.
 
Nella Mail dovranno essere indicati:
  • Passeggero di riferimento che imbarca il suddetto
  • Tipo di strumento imbarcato
  • Dimensioni dello strumento (altezza-larghezza-lunghezza)
  • Peso dello strumento
Sia che lo strumento venga imbarcato in cabina o in stiva, questo deve essere riposto in apposita custodia rigida.
Se la somma delle dimensioni (altezza, larghezza, lunghezza) non eccede i 155 cm, lo strumento potrà essere trasportato gratuitamente in cabina, in sostituzione del bagaglio a mano.
Se la somma delle dimensioni (altezza, larghezza, lunghezza) eccede i 155 cm, lo strumento dovrà essere imbarcato in stiva come bagaglio extra.                                                                                    

COSTO:
30 euro a tratta per ogni strumento musicale fino a 15 kg, in caso di peso maggiore dovrà essere corrisposta in aggiunta la cifra di 5 euro a tratta per chilo extra.                                                        

Il pagamento deve essere effettuato direttamente al check-in; in caso di volo doppia tratta (andata e ritorno) il pagamento completo relativo a entrambe le tratte dovrà essere effettuato al check-in del volo di andata, le verrà consegnato un voucher di avvenuto pagamento che dovrà conservare e presentare al check-in del volo di ritorno.
 
  • TRASPORTO ANIMALI
Il trasporto animali deve essere richiesto in fase di prenotazione inviando una mail a  operativo@balkanexpress.it almeno 15 giorni lavorativi prima del volo, ed è soggetto a riconferma. Se la conferma del trasporto del cane è essenziale per il cliente per procedere con l’acquisto del volo, prima deve essere fatta la richiesta e poi effettuato l’acquisto del volo.
Non è possibile il trasporto di animali in stiva, ma solo in cabina secondo le seguenti condizioni:

Condizioni per il trasporto animali – Vettore Mistral Air
Previo pagamento di un supplemento, è consentito il trasporto in cabina di animali di taglia piccola, in apposito contenitore "trasportino”, per un peso complessivo tra gabbia, animale e eventuale cibo per lo stesso, non superiore a 10 kg. Il trasporto animali dovrà essere richiesto dal Passeggero all’atto dell'acquisto del biglietto.
Il trasportino dovrà avere fondo impermeabile ed essere dotato di fori per l’aerazione e potrà avere una dimensione massima di cm 48 x 33 x 29. Qualora, a giudizio esclusivo del personale di terra o di volo, il contenitore non risulti adeguato o sicuro, l’animale non verrà accettato a bordo dell’aeromobile.
I recipienti contenenti il cibo e/o le bevande destinate all'animale dovranno essere richiudibili per evitare la fuoriuscita accidentale del loro contenuto. Durante il viaggio, il trasportino dovrà deve essere collocato a terra, ai piedi o sotto la poltrona del passeggero. Il trasportino non potrà in alcun caso essere collocato su poltrone eventualmente non occupate, né sulle gambe del Passeggero. Non sono ammessi a bordo animali che, a insindacabile giudizio del personale di bordo, possano arrecare, per le loro peculiari caratteristiche (cattivo odore, stato sanitario, igiene o comportamento violento), fastidio ai Passeggeri. L'animale, dall’inizio delle operazioni di imbarco fino al termine delle operazioni di sbarco dell’aereo dovrà sempre essere custodito all’interno del trasportino. In ogni trasportino potrà viaggiare soltanto un animale, fatta eccezione per uccelli ed altri animali di piccola taglia per cui è ammessa la presenza di un numero massimo di 3 animali della stessa specie per gabbia, nel rispetto del limite di peso di 10 kg. Il Passeggero deve assicurarsi che la normativa del paese di destinazione permetta di trasportare l’animale, che quest'ultimo sia in regola con le previste misure igieniche, e che egli disponga della documentazione necessaria per il possesso e per il trasporto dell'animale stesso. Il Passeggero sarà responsabile di eventuali danni (quali multe imposte dal paese di destinazione del volo, ecc.) causati al Vettore per il trasporto di animali senza idonea documentazione. L’equipaggio si riserva il diritto di far cambiare posto ai Passeggeri con animali al seguito, qualora ciò sia necessario per il rispetto delle norme di sicurezza. In ogni caso, ciascun Passeggero potrà portare con sè al massimo un trasportino, per un totale complessivo di non più di due trasportini sul medesimo volo.
Il trasporto dell’animale è soggetto a un costo di 30,00 Euro per tratta, da pagare al momento del check-in. Qualora non sia rispettata anche solo una delle indicazioni di cui ai paragrafi che precedono, il Vettore non sarà tenuto all'imbarco dell'animale e non sarà riconosciuto nessun rimborso nel caso i passeggeri decidano di rinunciare al volo a causa del non imbarco dell’animale. Il Vettore non consente il trasporto di animali in stiva.
 
 
Condizioni per il trasporto animali – Vettore Bh Airlines
Previo pagamento di un supplemento, è consentito il trasporto in cabina di animali di taglia piccola, in apposito contenitore "trasportino”, per un peso complessivo tra gabbia, animale e eventuale cibo per lo stesso, non superiore a 8 kg. Il trasporto animali dovrà essere richiesto dal Passeggero all’atto dell'acquisto del biglietto.
Il trasportino dovrà avere fondo impermeabile ed essere dotato di fori per l’aerazione e potrà avere una dimensione massima di cm 53 x 40 x 38. Qualora, a giudizio esclusivo del personale di terra o di volo, il contenitore non risulti adeguato o sicuro, l’animale non verrà accettato a bordo dell’aeromobile.
I recipienti contenenti il cibo e/o le bevande destinate all'animale dovranno essere richiudibili per evitare la fuoriuscita accidentale del loro contenuto. Durante il viaggio, il trasportino dovrà deve essere collocato a terra, ai piedi o sotto la poltrona del passeggero. Il trasportino non potrà in alcun caso essere collocato su poltrone eventualmente non occupate, né sulle gambe del Passeggero. Non sono ammessi a bordo animali che, a insindacabile giudizio del personale di bordo, possano arrecare, per le loro peculiari caratteristiche (cattivo odore, stato sanitario, igiene o comportamento violento), fastidio ai Passeggeri. L'animale, dall’inizio delle operazioni di imbarco fino al termine delle operazioni di sbarco dell’aereo dovrà sempre essere custodito all’interno del trasportino. In ogni trasportino potrà viaggiare soltanto un animale, fatta eccezione per uccelli ed altri animali di piccola taglia per cui è ammessa la presenza di un numero massimo di 3 animali della stessa specie per gabbia, nel rispetto del limite di peso di 10 kg. Il Passeggero deve assicurarsi che la normativa del paese di destinazione permetta di trasportare l’animale, che quest'ultimo sia in regola con le previste misure igieniche, e che egli disponga della documentazione necessaria per il possesso e per il trasporto dell'animale stesso. Il Passeggero sarà responsabile di eventuali danni (quali multe imposte dal paese di destinazione del volo, ecc.) causati al Vettore per il trasporto di animali senza idonea documentazione. L’equipaggio si riserva il diritto di far cambiare posto ai Passeggeri con animali al seguito, qualora ciò sia necessario per il rispetto delle norme di sicurezza. In ogni caso, ciascun Passeggero potrà portare con sè al massimo un trasportino, per un totale complessivo di non più di due trasportini sul medesimo volo.
Il trasporto dell’animale è soggetto a un costo di 30,00 Euro per tratta, da pagare al momento del check-in. Qualora non sia rispettata anche solo una delle indicazioni di cui ai paragrafi che precedono, il Vettore non sarà tenuto all'imbarco dell'animale e non sarà riconosciuto nessun rimborso nel caso i passeggeri decidano di rinunciare al volo a causa del non imbarco dell’animale. Il Vettore non consente il trasporto di animali in stiva.
 
Condizioni per il trasporto animali – Vettore Blu Halkin
Previo pagamento di un supplemento, è consentito il trasporto in cabina di animali di taglia piccola, in apposito contenitore "trasportino”, per un peso complessivo tra gabbia, animale e eventuale cibo per lo stesso, non superiore a 10 kg. Il trasporto animali dovrà essere richiesto dal Passeggero all’atto dell'acquisto del biglietto.
Il trasportino dovrà avere fondo impermeabile ed essere dotato di fori per l’aerazione e potrà avere una dimensione massima di cm 48 x 35 x 29. Qualora, a giudizio esclusivo del personale di terra o di volo, il contenitore non risulti adeguato o sicuro, l’animale non verrà accettato a bordo dell’aeromobile.
I recipienti contenenti il cibo e/o le bevande destinate all'animale dovranno essere richiudibili per evitare la fuoriuscita accidentale del loro contenuto. Durante il viaggio, il trasportino dovrà deve essere collocato a terra, ai piedi o sotto la poltrona del passeggero. Il trasportino non potrà in alcun caso essere collocato su poltrone eventualmente non occupate, né sulle gambe del Passeggero. Non sono ammessi a bordo animali che, a insindacabile giudizio del personale di bordo, possano arrecare, per le loro peculiari caratteristiche (cattivo odore, stato sanitario, igiene o comportamento violento), fastidio ai Passeggeri. L'animale, dall’inizio delle operazioni di imbarco fino al termine delle operazioni di sbarco dell’aereo dovrà sempre essere custodito all’interno del trasportino. In ogni trasportino potrà viaggiare soltanto un animale, fatta eccezione per uccelli ed altri animali di piccola taglia per cui è ammessa la presenza di un numero massimo di 2 animali della stessa specie per gabbia, nel rispetto del limite di peso di 10 kg. Il Passeggero deve assicurarsi che la normativa del paese di destinazione permetta di trasportare l’animale, che quest'ultimo sia in regola con le previste misure igieniche, e che egli disponga della documentazione necessaria per il possesso e per il trasporto dell'animale stesso. Il Passeggero sarà responsabile di eventuali danni (quali multe imposte dal paese di destinazione del volo, ecc.) causati al Vettore per il trasporto di animali senza idonea documentazione. L’equipaggio si riserva il diritto di far cambiare posto ai Passeggeri con animali al seguito, qualora ciò sia necessario per il rispetto delle norme di sicurezza. In ogni caso, ciascun Passeggero potrà portare con sè al massimo un trasportino, per un totale complessivo di non più di due trasportini sul medesimo volo.
Il trasporto dell’animale è soggetto a un costo di 10,00 Euro al chilo per tratta, da pagare al momento del check-in. Qualora non sia rispettata anche solo una delle indicazioni di cui ai paragrafi che precedono, il Vettore non sarà tenuto all'imbarco dell'animale e non sarà riconosciuto nessun rimborso nel caso i passeggeri decidano di rinunciare al volo a causa del non imbarco dell’animale. Il Vettore non consente il trasporto di animali in stiva.

Condizioni per il trasporto animali – Vettore Fly Egypt
Previo pagamento di un supplemento, è consentito il trasporto in cabina di animali di taglia piccola, in apposito contenitore "trasportino”, per un peso complessivo tra gabbia, animale e eventuale cibo per lo stesso, non superiore a 5 kg. Il trasporto animali dovrà essere richiesto dal Passeggero all’atto dell'acquisto del biglietto.
Il trasportino dovrà avere fondo impermeabile ed essere dotato di fori per l’aerazione e potrà avere una dimensione massima di cm 55 x 35 x 35. Qualora, a giudizio esclusivo del personale di terra o di volo, il contenitore non risulti adeguato o sicuro, l’animale non verrà accettato a bordo dell’aeromobile.
I recipienti contenenti il cibo e/o le bevande destinate all'animale dovranno essere richiudibili per evitare la fuoriuscita accidentale del loro contenuto. Durante il viaggio, il trasportino dovrà deve essere collocato a terra, ai piedi o sotto la poltrona del passeggero. Il trasportino non potrà in alcun caso essere collocato su poltrone eventualmente non occupate, né sulle gambe del Passeggero. Non sono ammessi a bordo animali che, a insindacabile giudizio del personale di bordo, possano arrecare, per le loro peculiari caratteristiche (cattivo odore, stato sanitario, igiene o comportamento violento), fastidio ai Passeggeri. L'animale, dall’inizio delle operazioni di imbarco fino al termine delle operazioni di sbarco dell’aereo dovrà sempre essere custodito all’interno del trasportino. In ogni trasportino potrà viaggiare soltanto un animale, fatta eccezione per uccelli ed altri animali di piccola taglia per cui è ammessa la presenza di un numero massimo di 3 animali della stessa specie per gabbia, nel rispetto del limite di peso di 5 kg. Il Passeggero deve assicurarsi che la normativa del paese di destinazione permetta di trasportare l’animale, che quest'ultimo sia in regola con le previste misure igieniche, e che egli disponga della documentazione necessaria per il possesso e per il trasporto dell'animale stesso. Il Passeggero sarà responsabile di eventuali danni (quali multe imposte dal paese di destinazione del volo, ecc.) causati al Vettore per il trasporto di animali senza idonea documentazione. L’equipaggio si riserva il diritto di far cambiare posto ai Passeggeri con animali al seguito, qualora ciò sia necessario per il rispetto delle norme di sicurezza. In ogni caso, ciascun Passeggero potrà portare con sé al massimo un trasportino, per un totale complessivo di non più di due trasportini sul medesimo volo.
Il trasporto dell’animale è soggetto a un costo di 60,00 Euro per tratta, da pagare al momento del check-in. Qualora non sia rispettata anche solo una delle indicazioni di cui ai paragrafi che precedono, il Vettore non sarà tenuto all'imbarco dell'animale e non sarà riconosciuto nessun rimborso nel caso i passeggeri decidano di rinunciare al volo a causa del non imbarco dell’animale. Il Vettore non consente il trasporto di animali in stiva.
 
Condizioni per il trasporto animali – Vettore Fly AlMasria
Previo pagamento di un supplemento, è consentito il trasporto in cabina solamente di CANI E GATTI di taglia piccola, in apposito contenitore "trasportino”, per un peso complessivo tra gabbia, animale e eventuale cibo per lo stesso, non superiore a 10 kg. Il trasporto animali dovrà essere richiesto dal Passeggero all’atto dell'acquisto del biglietto.
Il trasportino dovrà avere fondo impermeabile ed essere dotato di fori per l’aerazione e potrà avere una dimensione massima di cm 50x45x25. Qualora, a giudizio esclusivo del personale di terra o di volo, il contenitore non risulti adeguato o sicuro, l’animale non verrà accettato a bordo dell’aeromobile.
I recipienti contenenti il cibo e/o le bevande destinate all'animale dovranno essere richiudibili per evitare la fuoriuscita accidentale del loro contenuto. Durante il viaggio, il trasportino dovrà deve essere collocato a terra, ai piedi o sotto la poltrona del passeggero. Il trasportino non potrà in alcun caso essere collocato su poltrone eventualmente non occupate, né sulle gambe del Passeggero. Non sono ammessi a bordo animali che, a insindacabile giudizio del personale di bordo, possano arrecare, per le loro peculiari caratteristiche (cattivo odore, stato sanitario, igiene o comportamento violento), fastidio ai Passeggeri. L'animale, dall’inizio delle operazioni di imbarco fino al termine delle operazioni di sbarco dell’aereo dovrà sempre essere custodito all’interno del trasportino. In ogni trasportino potrà viaggiare soltanto un animale. Il Passeggero deve assicurarsi che la normativa del paese di destinazione permetta di trasportare l’animale, che quest'ultimo sia in regola con le previste misure igieniche, e che egli disponga della documentazione necessaria per il possesso e per il trasporto dell'animale stesso. Il Passeggero sarà responsabile di eventuali danni (quali multe imposte dal paese di destinazione del volo, ecc.) causati al Vettore per il trasporto di animali senza idonea documentazione. L’equipaggio si riserva il diritto di far cambiare posto ai Passeggeri con animali al seguito, qualora ciò sia necessario per il rispetto delle norme di sicurezza. In ogni caso, ciascun Passeggero potrà portare con sé al massimo un trasportino, per un totale complessivo di non più di DUE trasportini sul medesimo volo.
Il trasporto dell’animale è soggetto a un costo di 50,00 Euro per tratta, da pagare al momento del check-in. Qualora non sia rispettata anche solo una delle indicazioni di cui ai paragrafi che precedono, il Vettore non sarà tenuto all'imbarco dell'animale e non sarà riconosciuto nessun rimborso nel caso i passeggeri decidano di rinunciare al volo a causa del non imbarco dell’animale. Il Vettore non consente il trasporto di animali in stiva. 

Condizioni per il trasporto animali – Vettore Montenegro Airlines
Previo pagamento di un supplemento, è consentito il trasporto in cabina di animali di taglia piccola, in apposito contenitore "trasportino”, per un peso complessivo tra gabbia, animale e eventuale cibo per lo stesso, non superiore a 8 kg. Il trasporto animali dovrà essere richiesto dal Passeggero all’atto dell'acquisto del biglietto.
Il trasportino dovrà avere fondo impermeabile ed essere dotato di fori per l’aerazione e potrà avere una dimensione massima di cm 55 x 40 x 20. Qualora, a giudizio esclusivo del personale di terra o di volo, il contenitore non risulti adeguato o sicuro, l’animale non verrà accettato a bordo dell’aeromobile.
I recipienti contenenti il cibo e/o le bevande destinate all'animale dovranno essere richiudibili per evitare la fuoriuscita accidentale del loro contenuto. Durante il viaggio, il trasportino dovrà deve essere collocato a terra, ai piedi o sotto la poltrona del passeggero. Il trasportino non potrà in alcun caso essere collocato su poltrone eventualmente non occupate, né sulle gambe del Passeggero. Non sono ammessi a bordo animali che, a insindacabile giudizio del personale di bordo, possano arrecare, per le loro peculiari caratteristiche (cattivo odore, stato sanitario, igiene o comportamento violento), fastidio ai Passeggeri. L'animale, dall’inizio delle operazioni di imbarco fino al termine delle operazioni di sbarco dell’aereo dovrà sempre essere custodito all’interno del trasportino. E’ consentito trasportare più animali, dello stesso tipo, nel medesimo trasportino purché il loro peso non superi il peso massimo consentito. Il Passeggero deve assicurarsi che la normativa del paese di destinazione permetta di trasportare l’animale, che quest'ultimo sia in regola con le previste misure igieniche, e che egli disponga della documentazione necessaria per il possesso e per il trasporto dell'animale stesso. Il Passeggero sarà responsabile di eventuali danni (quali multe imposte dal paese di destinazione del volo, ecc.) causati al Vettore per il trasporto di animali senza idonea documentazione. L’equipaggio si riserva il diritto di far cambiare posto ai Passeggeri con animali al seguito, qualora ciò sia necessario per il rispetto delle norme di sicurezza. In ogni caso, ciascun Passeggero potrà portare con sé al massimo un trasportino, per un totale complessivo di non più di due trasportini sul medesimo volo.
Il trasporto dell’animale è soggetto a un costo di 30,00, da pagare al momento del check-in. Qualora non sia rispettata anche solo una delle indicazioni di cui ai paragrafi che precedono, il Vettore non sarà tenuto all'imbarco dell'animale e non sarà riconosciuto nessun rimborso nel caso i passeggeri decidano di rinunciare al volo a causa del non imbarco dell’animale. Il Vettore non consente il trasporto di animali in stiva.

NOTA BENE:
In caso di trasporto bagagli speciali diversi da quelli indicati sopra, è comunque necessario inviare una e-mail a operativo@balkanexpress.it, con dovuto anticipo.
I costi indicati sopra per i trasporti speciali, sono soggetti a variazioni da parte delle compagnie aeree; quando il passeggero invierà la richiesta a Balkan Express verranno comunicate eventuali variazioni di prezzo rispetto a quanto indicato sopra.

 P7. VARIAZIONI AD UNA PRENOTAZIONE

9. VARIAZIONE PRIMA E DURANTE IL VIAGGIO:
Cambio data, destinazione, nome, numero di persone di una prenotazione già confermata.
Quando prevista la possibilità, oltre all’eventuale addebito di un corrispettivo di recesso (penale), sarà addebitato un importo per tipo di variazione. Le modifiche ad una prenotazione già confermata sono da considerarsi sempre su richiesta e soggette a disponibilità e adeguamenti tariffari.
Per maggiori informazioni si prega di consultare le Condizioni Generali Volo e inviare la richiesta tramite e mail a info@balkanexpress.it.
Le tratte aeree già prenotate e non utilizzate, non possono, per nessun motivo, essere rimborsate.
 
10. BAGAGLI DETERIORATI O SMARRITI
Solo il Vettore è responsabile del trasporto dei bagagli del passeggero.
  • BAGAGLIO DETERIORATO
In caso di deterioramento del bagaglio registrato, il Passeggero prima di lasciare l'aeroporto deve sporgere immediata denuncia all'ufficio aeroportuale competente “Lost & Found”, tramite la compilazione del P.I.R. (Property Irregularity Report).
 
Procedura bagaglio deteriorato – Vettore Mistral Air
 
I passeggeri residenti in Italia devono inviare entro e non oltre 7 giorni dall'apertura del P.I.R. una raccomandata a:
Valigeria Varese Via XX Settembre, 42 - 00187 Roma Telefono – Fax: +39.064814663 e-mail: valigeriavarese@hotmail.com
Nella Raccomandata devono essere allegati i seguenti documenti:
  • Originale della denuncia rilasciata dall'ufficio “Lost & Found” (P.I.R)
  • Originale Tagliando carta di imbarco;
  • Originale Etichetta del bagaglio o tag bag;
  • Foto attestante il danno ed eventuale scontrino d’acquisto per stabilire il valore dello stesso tenendo conto dell’usura del tempo.
Nella lettera che accompagna i documenti si devono indicare tutti i riferimenti del Passeggero comprensivi di numero telefonico e indirizzo e-mail.
Qualora la documentazione inviata risulti essere conforme a quanto richiesto, la Valigeria Varese per conto di Mistral Air, provvederà alla sostituzione del bagaglio (qualora non sia riparabile), tenendo conto della marca e dell’usura del tempo dalla data di acquisto del bagaglio stesso.
I passeggeri NON residenti in Italia, devono inviare via Posta una Raccomandata entro e non oltre 7giorni dall'apertura del P.I.R. al seguente indirizzo:
Mistral Air – Customer Care, Viale Lincoln 3 – 00144 Roma
Nella Raccomandata devono essere allegati i seguenti documenti:
  • Originale della denuncia rilasciata dall'ufficio “Lost & Found” (P.I.R)
  • Originale tagliando carta di imbarco;
  •  Originale etichetta del bagaglio o tag bag;
  • Foto attestante il danno;
  • Dichiarazione di un negozio di valigie che attesti se la valigia è riparabile (indicando un preventivo di spesa) o non riparabile (indicando il valore della stessa), tenendo conto della marca e dell'usura del tempo;
  • Estremi bancari per il pagamento, comprensivi di SWIFT CODE
Per ogni ulteriore informazione sulla procedura di rimborso bagagli è possibile contattare l'Ufficio Customer Care, dal Lunedì al Venerdì, orario 9.00 - 13.00 e 14.00 - 14.00 al numero: +39.06 96663333 o inviando una mail a mistralcustomercare@posteitaliane.it o un fax al numero +39.0698682598
In questo caso Mistral Air gestirà direttamente la procedura di rimborso.
 
N.B. In caso di manomissione e furto di beni contenuti all'interno del bagaglio è necessaria una dettagliata denuncia all'ufficio “Lost & Found” ed alle autorità di Polizia/Carabinieri prima di lasciare l'aeroporto, da allegare alla richiesta di Rimborso.
 
Procedura bagaglio deteriorato – Vettore Bh Airlines
 
Per informazioni riguardo la procedura si prega di contattare:
 
BH AIRLINES
TEL + 359 2 981 0 189
FAX + 359 2 981 0 187
e-mail bhair@bhairlines.com
 
 
  • BAGAGLIO SMARRITO
In caso di smarrimento del bagaglio registrato, il Passeggero deve sporgere immediata denuncia all'ufficio aeroportuale competente “Lost & Found”, tramite la compilazione del P.I.R., con indicazione della lista dettagliata di quanto contenuto nel bagaglio.
Per i primi 5 giorni successivi alla mancata consegna del bagaglio registrato, la ricerca dello stesso è a carico dell'Aeroporto nel quale la denuncia di mancata consegna è stata fatta. Per qualsiasi informazione dovrete fare riferimento all'Ente Aeroportuale.
Decorsi 5 giorni dalla mancata consegna del bagaglio, il Passeggero potrà contattare direttamente la Compagnia Aerea.
 
 
Procedura bagaglio smarrito – Vettore Mistral Air
 Il passeggero ha diritto ad effettuare spese per beni di prima necessità (vestiario e igiene personale) per un massimo di 250 euro a persona, a partire da 24 ore dal mancato recapito del bagaglio.
 
Decorsi 5 giorni dalla mancata consegna del bagaglio e non oltre 21 giorni dalla compilazione del P.I.R., il Passeggero che non abbia ricevuto informazione alcuna sul proprio bagaglio, dovrà inoltrare richiesta di rimborso via Posta con Raccomandata al seguente indirizzo:
Mistral Air – Customer Care, Viale Lincoln 3 – 00144 Roma
 
La Raccomandata dovrà contenere la seguente documentazione:
Originale della denuncia P.I.R rilasciata dall'ufficio “Lost & Found” con indicazione della lista dettagliata di quanto contenuto nel bagaglio e relativo supporto cartaceo comprovante il valore dei beni contenuti nel bagaglio.
Originale Tagliando carta di imbarco
Originale etichetta del bagaglio o tag bag;
Ricevute delle spese di prima necessità sostenute
Estremi bancari per il pagamento, comprensivi di codice IBAN (o SWIFT CODE per residenti non in Italia), indicando l'intestatario del conto corrente.
Nella lettera allegata alla Raccomandata si devono indicare tutti i riferimenti del Passeggero comprensivi di contatto telefonico e indirizzo e-mail.
Per ogni ulteriore informazione sulla procedura di rimborso è possibile contattare l’Ufficio Customer Care, dal Lunedì al Venerdì, 9.00 - 13.00 e 14.00 - 18.00 al numero: +39.06 96663333 o inviando una mail a mailto:mistralcustomercare@posteitaliane.it o un fax al numero +39.0698682598.
Nel caso di richiesta di rimborso per ritardata consegna del bagaglio il Passeggero deve effettuare la stessa procedura sopra indicata avendo cura di inoltrare in ORIGINALE, entro 21 giorni, gli eventuali scontrini per le spese di prima necessità sostenute.
 
Procedura bagaglio smarrito e/o danneggiato – Vettore Fly Almasria
Tutta la documentazione (PIR, etichetta bagaglio, carta d'imbarco, foto del bagaglio smarrito) va inviata a sos@balkanexpress.it entro 7 giorni dall'emissione del Pir.

Procedura bagaglio smarrito e/o danneggiato – Vettore Fly Egypt
In caso di smarrimento o danneggiamento del bagaglio bisogna innanzi tutto compilare il documento PIR o DPR prima di lasciare l'aeroporto presso l'ufficio “Lost and Found” presente in ogni aeroporto. Nel caso in cui il documento PIR o DPR non è stato compilato immediatamente all'arrivo in aeroporto, la compagnia aerea non è tenuta a prendere in carico il caso e lo farà solamente a propria discrezione come forma di cortesia.

I casi di smarrimento o danneggiamento del bagaglio sono di responsabilità esclusiva della compagnia aerea e non del tour operator. 

Per inoltrare la richiesta è necessario inviare una mail a lostandfound@flyegypt.com.eg allegando in seguenti documenti:
- copia del PIR/DPR
- carte di imbarco
- lettera di reclamo (indicando la lista degli oggetti andati persi e il loro valore)
- foto del bagaglio danneggiato (non obbligatorie)

e indicando le seguenti informazioni:
- nome e cognome
- numero, data e tratta del volo interessato
- indirizzo e numero di telefono
- coordinate bancarie
- marca, valore e data di acquisto del bagaglio

 
Procedura bagaglio smarrito – Vettore Bh Airlines
 Per informazioni riguardo la procedura si prega di contattare:
 
BH AIRLINES
TEL + 359 2 981 0 189
FAX + 359 2 981 0 187
e-mail bhair@bhairlines.com
 
 
11. CUSTOMER CARE BALKAN EXPRESS – SERVIZIO ASSISTENZA CLIENTI
Nel caso in cui dovessero verificarsi dei problemi, raccomandiamo di prendere contatto con l’ufficio Customer Care di Balkan Express 0039 085 2306361/56, dal lunedi al venerdi, dalle 09:00 alle 19:30.
Presso gli aeroporti di Napoli e Bari è presente ad ogni partenza un rappresentante Balkan Express, a disposizione presso l’area convocazione Tour operator (aeroporto di Bari) o direttamente al banco check-in (aeroporto di Napoli).
 
12. RECLAMI
Balkan Express non risponde per ritardi e variazioni imputabili a causa di forza maggiore o a caso fortuito. Ogni mancanza nell’esecuzione del contratto deve - a pena di decadenza - essere contestata dal consumatore mediante tempestiva presentazione di reclamo, affinchè Balkan Express, il suo rappresentante locale o l’accompagnatore vi pongano tempestivamente rimedio. In caso contrario non potrà essere contestato l’inadempimento contrattuale. Il consumatore dovrà, a pena di decadenza, sporgere reclamo mediante l’invio di una raccomandata con avviso di ricevimento all'indirizzo: Via E. Brandimarte, 63 - 65124 PESCARA - Balkan Express, o via pec all’ indirizzo pec@pec.balkanexpress.it o altro mezzo che garantisca la prova dell’avvenuto ricevimento alla Balkan Express srl, entro e non oltre dieci giorni lavorativi dalla data del di rientro presso la località di partenza.
 
 
 
INFORMAZIONI UTILI LA TUA VACANZA CON AEREO
Il pacchetto viaggio comprende:
- volo andata/ritorno, tasse aeroportuali
- trasferimenti in loco da e per aeroporto/sistemazione,
- soggiorno
- servizio assistenza in loco (ove previsto)
 
Per maggiori informazioni sulle destinazioni vi invitiamo a consultare il sito della Farnesina
http://www.viaggiaresicuri.it/
 
 INFORMAZIONI SUI VOLI
È possibile prenotare combinazioni andata/ritorno con durata massima di 30 giorni, oppure, per determinate destinazioni, è possibile prenotare una sola tratta.
Nella Tariffa Volo è compreso:
Trasporto aereo in classe economica; trasporto bagaglio personale kg 15 o 20 a seconda della compagnia aerea; trasporto bagaglio a mano etichettato kg 5 o 7 a seconda della compagnia aerea, tasse.
Nella Tariffa Volo non è compreso:
Il servizio di assistenza in loco durante il soggiorno, i servizi di trasferimento da/per l’aeroporto a destinazione e tutto quanto non espressamente indicato al paragrafo “E’ compreso”.
E’ possibile acquistare in abbinamento ai voli Balkan Express, il servizio trasferimento da/per l’aeroporto a destinazione, ove previsto, direttamente sul sito www.balkanexpress.it o tramite call center Balkan Express tel. 085 230633.
 
  1. DATI PASSEGGERI
All’atto della prenotazione, è obbligatorio comunicare: nome, cognome e le date di nascita delle persone che usufruiranno dei servizi oggetto della prenotazione stessa, bambini ed infanti inclusi. Nel caso in cui i dati sopra indicati dovessero risultare errati e diversi da quelli comunicati all’atto della prenotazione, Balkan Express e/o il fornitore del servizio prenotato potrebbe non accettare la prenotazione o richiedere il pagamento di un supplemento. Tale supplemento verrà quantificato in base alle tariffe valide in quel momento.
All’ atto della prenotazione è inoltre obbligatorio inserire un indirizzo e mail di uno dei passeggeri o di chi ha effettuato la prenotazione (agenzia di viaggio o tour operator) a cui essere reperibili prima e durante il viaggio; Balkan Express userà tale contatto per eventuali comunicazioni relative ai voli prenotati.

Tutti i dati personali dei clienti saranno trattati nel pieno rispetto di quanto previsto nella nostra Informativa sulla Privacy.
 
  1. CHECK IN & DOCUMENTI DI IDENTITA’
Il Passeggero deve presentarsi in aeroporto in tempo utile per l’espletamento delle operazioni di check-in e comunque almeno 120 minuti prima della partenza del volo se si ha bagaglio da spedire o almeno 90 minuti prima se si ha solo bagaglio a mano.
Le operazioni di check-in iniziano circa due ore prima dell’orario di partenza previsto per il volo e hanno termine 40 minuti prima dello stesso.
Non è possibile il check-in on line.
Per evitare il rischio di perdere il volo, si raccomanda di effettuare il check-in con largo anticipo e di presentarsi alla porta d'imbarco almeno 35 minuti prima della partenza prevista per il volo. Il Vettore si riserva il diritto di riassegnare il posto riservato in origine al Passeggero ritardatario, qualora il Passeggero giunga oltre il suddetto limite di tempo.
Nessun rimborso sarà riconosciuto a chi si sia presentato in ritardo o sprovvisto dei documenti necessari.

Per l'effettuazione del check-in, il Passeggero deve presentarsi ai banchi dedicati munito di valido e idoneo documento di identità in corso di validità e del Codice di Riferimento di Prenotazione comunicato da Balkan Express al momento dell’acquisto del Biglietto.
 È in ogni caso responsabilità dei soli Passeggeri assicurarsi di essere in possesso, oltre che di un documento di identità idoneo e valido, anche degli ulteriori requisiti o documenti richiesti dalle autorità doganali e d'immigrazione e sono a loro carico eventuali penali, sanzioni, spese o costi derivanti dalla mancanza di tali requisiti o di validi documenti.
Balkan Express raccomanda pertanto, onde evitare spiacevoli disguidi, di consultare il sito www.viaggiaresicuri.it (servizio fornito dal Ministero degli Affari Esteri e gestito in collaborazione con l’ACI), per informazioni relative ai documenti di espatrio e per informazioni specifiche sulle destinazioni, prima dell’acquisto del volo e comunque in tempo utile prima della partenza. Per quanto riguarda i documenti validi per l’espatrio, il sito fornisce informazioni per i soli cittadini italiani e maggiorenni. Per qualsiasi situazione diversa (ad es. minori, cittadini stranieri) sarà necessaria una verifica, da parte dei clienti direttamente interessati, presso le autorità competenti. In ogni caso si consiglia di controllare sempre la regolarità dei propri documenti presso tali autorità, in tempo utile prima della partenza
Qualora i documenti esibiti dal Passeggero non risultino validi o qualora il nome del Passeggero indicato sulla prenotazione non corrisponda esattamente (in ogni lettera) a quello sul documento di identità, Balkan Express e/o il Vettore rifiuterà l’imbarco e il Passeggero non avrà diritto ad alcun rimborso.
 
Documenti per Paesi Schengen (Francia, Grecia, Croazia, Bulgaria) - Per visitare i Paesi Schengen è sufficiente esibire la carta d’identità valida per l’espatrio e in corso di validità. Ricordiamo che la sola patente di guida non ha nessuna validità ai fini dell’espatrio.
Documenti per paesi extra Schengen - Per visitare i Paesi Extra-Schengen è necessario presentare il passaporto in corso di validità. Inoltre, prima di partire, è doveroso accertarsi se il Paese meta del viaggio richieda o meno un visto di ingresso.
Carte di identità per la Bosnia Erzegovina e il Montenegro - Si segnala che le Autorità di frontiera bosniache e montenegrine consentono l’accesso nel Paese ai viaggiatori di nazionalità italiana con la carta d’ identità cartacea in buono stato ed elettronica, solo per turismo, quindi per permanenze nel paese fino a 30 giorni.
 
* La carta di identità prorogata non viene generalmente riconosciuta dalle autorità dei paesi di destinazione non consentendo quindi l’ingresso nel Paese.
 
Nota per la Bosnia Erzegovina:

Possono entrare in Bosnia Erzegovina passeggeri con passaporto o carta di identità con validità di almeno 3 mesi in più oltre la prevista data di rientro dalla Bosnia Erzegovina. Il documento non deve essere danneggiato, strappato, presentare nastro adesivo o essere illeggibile in nessuna delle sue parti e non deve avere il timbro di rinnovo; pena il rifiuto dello sbarco da parte della polizia bosniaca.

Nota per l’ Egitto – Sharm El Sheikh:

Passaporto/Carta d’identità:          
Le Autorità di frontiera egiziane consentono l’ingresso nel Paese con i seguenti documenti:
   - passaporto con validità residua di almeno sei mesi alla data di arrivo nel Paese;
   - solo per turismo, carta d'identità cartacea o elettronica valida per l’espatrio con validità residua superiore ai sei mesi. 

Nel caso di ingresso in Egitto con la carta d’identità, il visto verrà apposto su un apposito tagliando da compilare all’arrivo, previa consegna di una foto tessera (che deve essere portata con sé dall’Italia). Chi non porterà con sé dall’ Italia la fototessera verrà respinto all’ arrivo all’aeroporto di Sharm El Sheikh e dovrà provvedere a proprie spese al rimpatrio immediato; il passeggero che verrà respinto non avrà diritto ad alcun rimborso da parte di Balkan Express né della compagnia aerea.

Si segnala che le Autorità di frontiera egiziane NON consentono l’accesso nel Paese ai viaggiatori in possesso di carta di identità elettronica con certificato di proroga (cedolino cartaceo di proroga di validità del documento); ugualmente, la carta di identità cartacea con validità rinnovata mediante apposizione di timbro sul retro del documento NON è più accettata. Si raccomanda in tal caso di utilizzare altro tipo di documento (passaporto), onde evitare il respingimento alla frontiera.

Visto d’ingresso:
E' incluso nel pacchetto di viaggio il visto “Sinai only” che consente la permanenza e lo spostamento solo all’ interno della penisola del Sinai. Il visto consiste in un timbro che verrà apposto al controllo documenti sul passaporto o sul tagliando in caso di carta di identità. Il visto “Sinai only” non consente di effettuare escursioni al di fuori dei confini del Sinai (es. escursioni a Il Cairo, Luxor …).
E’ possibile acquistare il visto che consente di spostarsi oltre i confini della penisola del Sinai direttamente presso le Autorità doganali dell’aeroporto di Sharm El Sheikh; è inoltre possibile preacquistare tale visto facendone richiesta tramite e-mail a booking@balkanexpress.it o tramite chiamata a 085.230633, il costo del visto è di 35 euro a persona.                                                                                                                                                                                                                                                                      
  • Smarrimento dei documenti di identità            
Nel caso un Passeggero smarrisca all’estero il suo documento di identità, deve immediatamente recarsi presso l’Ambasciata, il Consolato o la Polizia locale, per sporgere regolare denuncia e avviare le procedure per ottenere il permesso al volo e essere quindi essere accettati al check-in.
 
In caso il cliente non riesca a concludere le procedure entro la data di partenza del volo prenotato, sarà sua unica responsabilità e dovrà provvedere a riacquistare un altro volo.
 
Si consiglia di portare con sè una copia cartacea o scannerizzata del proprio documento, per facilitare e velocizzare le procedure in caso di smarrimento del documento all’ estero. Si consiglia inoltre di conservare il documento di identità in un luogo sicuro e nel caso si è in possesso di due documenti (carta di identità e passaporto) si consiglia di conservarli in due luoghi separati.
 
  1. MODIFICHE PIANI VOLO
Gli orari di volo possono subire variazioni tra la data di prenotazione e la data di partenza del volo. 
E’, infatti, possibile che si renda necessario modificare gli orari di volo programmati, successivamente alla prenotazione del volo. 
Balkan Express S.r.l. si impegnerà a informare il cliente dell’eventuali modifiche all’indirizzo di posta elettronica comunicato al momento della prenotazione del biglietto aereo. N.B. elemento obbligatorio per la prenotazione
Nel caso in cui sopraggiungano fatti non conosciuti o non prevedibili al momento della prenotazione, Balkan Express S.r.l. si riserva la facoltà di inserire scali o di raggruppare su un unico scalo le partenze previste da altro scalo con trasporto dei passeggeri in autopullman.
Per la conferma definitiva degli orari e/o scali dei voli farà fede l'ultima comunicazione inviata prima della partenza all’indirizzo di posta elettronica comunicato dal cliente al momento della prenotazione del biglietto aereo.
Dopo tale comunicazione, orari e scali di partenza possono comunque variare senza preavviso.
Nei limiti del possibile verrà fatto ogni sforzo per dare tempestiva comunicazione di tutte le eventuali variazioni.
Per questi motivi, il cliente o chi ha effettuato la prenotazione (agenzia o tour operator) dovrà controllare regolarmente la casella di posta elettronica rilasciata in fase di prenotazione (inclusa la cartella SPAM) e dovrà altresì controllare 24 ore prima della partenza la conferma dell'aeroporto e dell'orario di convocazione direttamente sul sito www.balkanexpress.it tramite l'area dedicata VERIFICA GLI ORARI DEL TUO VOLO o  contattando telefonicamente l'ufficio Customer Care di Balkan Express al numero  0039 0842306361/56.
In ogni caso, Balkan Express non risponde per ritardi imputabili a causa di forza maggiore o a caso fortuito. 
 
  1. VOLI IN CONNESSIONE
Balkan Express non offre voli in coincidenza e non assume alcuna responsabilità per eventuali mancate coincidenze, né per il caso di voli in coincidenza di altre compagnie, né per il caso di voli in coincidenza dei Vettori partner che operano i voli di Balkan Express. Qualora il Passeggero prenoti un volo in coincidenza con un Vettore partner, le due prenotazioni saranno considerate a tutti gli effetti come separate e non connesse e il Passeggero dovrà dunque, procedere con separato check-in per ogni tratta.
 
  1. VIAGGIARE CON BAMBINI 
INFANT
Sono definiti INFANT i bambini che non hanno compiuto i 2 anni di età (fino al rientro in Italia); non occupano posto aereo e viaggiano in braccio al genitore e non hanno diritto a portare con sé bagagli supplementari rispetto a quelli dell’accompagnatore. È raccomandabile di non viaggiare con neonati di età inferiore ai 7 giorni. È’ comunque consentito viaggiare con un solo Infant per genitore.
 
MINORI ACCOMPAGNATI DA UN SOLO GENITORE
Nel rispetto delle normative vigenti tutti i minori per viaggiare devono essere in possesso di un documento personale valido per l'espatrio ovvero passaporto, o per i Paesi UE, anche di carta d’ identità valida per l'espatrio. Non sono valide per l'espatrio le carte di identità che recano sul retro la dicitura NON VALIDA PER L'ESPATRIO.
Fino al compimento dei 14 anni i minori possono espatriare accompagnati da un solo genitore soltanto se sul documento del minore è indicato lo stato di famiglia riportante il nome del genitore accompagnatore.
Lo stato di famiglia riporta i nomi di tutti gli esercenti la patria potestà, è consensuale e rende il documento valido per l’espatrio.
Sia le carte d’identità cartacee che elettroniche di nuovo tipo hanno lo stato di famiglia sul retro del documento.
Qualora il minore sia in possesso di un documento di vecchio tipo non riportante lo stato di famiglia è necessario per il minore presentare unitamente al documento di identità anche il certificato dello stato di famiglia, richiedibile presso il comune di residenza; in alternativa è possibile rinnovare la carta d’identità.
 
MINORI DI 14 ANNI ACCOMPAGNATI DA PERSONA DIVERSA DA GENITORE
Nel rispetto delle normative vigenti tutti i minori per viaggiare devono essere in possesso di un documento personale valido per l'espatrio ovvero passaporto, o per i Paesi UE, anche di carta di identità valida per l'espatrio. Sono valide per l'espatrio le carte di identità che non rechino sul retro la dicitura NON VALIDA PER L'ESPATRIO. Fino al compimento dei 14 anni i minori possono espatriare solo se:
  • accompagnati da almeno un genitore o da chi ne fa le veci (es: tutore esercente la potestà genitoriale) In questo caso sul documento del minore devono essere riportati i nomi dei genitori o del tutore o in alternativa gli stessi dovranno esibire al momento dell'espatrio lo stato di famiglia o estratto di nascita del minore o la documentazione della nomina a tutore. Tutto ciò è necessario per impedire espatri illegali di minori per conto di terzi;
  • affidati a un accompagnatore munito di dichiarazione di accompagno; 
In caso di minore di 14 anni accompagnato da persona diversa dal genitore, deve essere inviata segnalazione via e mail a operativo@balkanexpress.it, almeno 15 giorni prima della partenza, con:
  • numero di pratica
  • nome, cognome e data di nascita del minore
  • nome e cognome dell’accompagnatore
  • contatto telefonico dell’accompagnatore
  • fotocopia del documento di identità del minore e dell’accompagnatore
  • dichiarazione di accompagno sottoscritta dai genitori, vidimata in Questura

MINORI DI 14 ANNI NON ACCOMPAGNATI – SERVIZIO ASSISTENZA MINORI NON ACCOMPAGNATI
Nel rispetto delle normative vigenti tutti i minori per viaggiare devono essere in possesso di un documento personale valido per l'espatrio ovvero passaporto, o per i Paesi UE, anche di carta di identità valida per l'espatrio. Sono valide per l'espatrio le carte di identità che non rechino sul retro la dicitura NON VALIDA PER L'ESPATRIO.
Per passeggeri da 5 a 14 anni è disponibile il servizio di assistenza Minori non accompagnati

COSTO VETTORE MISTRAL AIR: 50 euro (sia per prenotazioni di una tratta che di doppia tratta andata e ritorno)
COSTO VETTORE FLY EGYPT: 60 euro (per tratta)

COSTO VETTORE FLY ALMASRIA: 35 euro per tratta (per minori da 5 a 11 anni)

Il pagamento deve essere effettuato direttamente al check-in del volo; in caso di volo doppia tratta (andata e ritorno) il pagamento completo relativo a entrambe le tratte dovrà essere effettuato al check-in del volo di andata. Le verrà consegnato un voucher di avvenuto pagamento che dovrà conservare e presentare al check-in del volo di ritorno.
Per richiedere il servizio di assistenza Minori non accompagnati deve essere inviata segnalazione via e mail a operativo@balkanexpress.it, almeno 10 giorni prima della partenza, con:
  • numero di pratica
  • nome, cognome, data di nascita del minore, in allegato scanner del documento del minore
  • nome, cognome e numero di telefono dell’accompagnatore all’aeroporto di partenza, in allegato scanner del documento dell’accompagnatore (per entrambe le tratte in caso di prenotazione andata e ritorno)
  • nome, cognome e numero di telefono di chi preleverà il minore all’aeroporto di arrivo, in allegato scanner del documento di chi preleva (per entrambe le tratte in caso di prenotazione andata e ritorno)
  • modulo Minore non Accompagnato UM advise debitamente compilato
  • Dichiarazione di accompagnamento sottoscritta da entrambi i genitori o da chi ne fa le veci, vidimata in Questura; dove va indicato il nome della compagnia aerea alla quale il minore viene affidato
Nota bene: per i minori di nazionalità diversa da quella italiana, occorre verificare sul sito dell’Ambasciata o del Consolato del proprio paese di destinazione
Per qualsiasi ulteriore informazione sui documenti richiesti per l’espatrio, collegatevi al sito della Polizia di Stato.

 
MAGGIORI DI 14 ANNI
Compiuti i 14 anni i minori possono viaggiare senza accompagnatori sia in ambito UE che per destinazioni extra UE, si consiglia comunque di visitare il sito della Polizia di Stato  www.poliziadistato.it, per possibili aggiornamenti delle norme e ulteriori informazioni sulle norme dei paesi di destinazione.
 
Per qualsiasi ulteriore informazione sui documenti richiesti per l’espatrio, collegatevi al sito della Polizia di Stato o contattate la Questura più vicina.
 
  1. ASSISTENZE SPECIALI
Le assistenze speciali, quali ad esempio quelle previste per i soggetti a mobilità ridotta, in sedia a rotelle o affetti da altre disabilità, o per le donne in gravidanza, devono essere richieste all’atto della prenotazione del volo esclusivamente inviando una e-mail a operativo@balkanexpress.it almeno 15 giorni lavorativi prima del volo e sono soggette a riconferma. Sui voli sono previste un numero limitato di assistenze.
 
  • PASSEGGERI CON MOBILITA’ RIDOTTA
La richiesta di assistenza deve essere inviata a mezzo e mail a operativo@balkanexpress.it, deve essere indicato:
  1. numero di pratica
  2. nome e cognome del passeggero
  3. Tipo di assistenza:
 
WCHR (WHEEL CHAIR RAMP) Passeggero che può camminare autonomamente all’interno dell’aeromobile ed è in grado di scendere e salire le scale dell’aeromobile, ma che ha bisogno di una sedia a rotelle o di altro mezzo di trasporto per spostarsi per lunghi tratti all’interno dell’aerostazione.
 
WCHS (WHEEL CHAIR STAIR) Passeggero che può camminare autonomamente all’interno dell’aeromobile, ma che non è in grado di scendere o salire le scale dell’aeromobile e che ha bisogno di una sedia a rotelle o di altro mezzo di trasporto per spostarsi per lunghi tratti all’interno dell’aerostazione.
 
WCHC (WHEEL CHAIR COMPLETELY) Passeggero immobilizzato, che ha bisogno di una sedia a rotelle per spostarsi e necessita di assistenza dal momento dell’arrivo in aeroporto fino al termine del volo nonchè per uscire dall’aeroporto.
 
DEAF Passeggero con menomazione dell’udito o dell’udito e della parola.
 
BLIND Passeggero con menomazione della vista (distinguere non vedente e ipovedente)
 
DEAF/BLIND Passeggero con menomazione della vista e dell’udito e che ha bisogno
dell’assistenza di un accompagnatore per spostarsi. DPNA Passeggeri con problemi intellettivi o comportamentali
 
  1. se imbarca sedia a rotelle e se manuale o elettrica
In caso di trasporto di sedia a rotelle elettrica deve essere allegata la scheda tecnica completa ed è soggetto a riconferma e dipende dalla valutazione delle sue caratteristiche tecniche. Non è in nessun caso ammesso il traporto di strumenti con batterie del tipo: wet batteries.
 
I Vettori si riservano il diritto di modificare le politiche e le procedure di trasporto per le assistenze speciali senza alcun preavviso.
 
  • DONNE IN GRAVIDANZA 
Le donne in gravidanza possono essere trasportate purché le loro condizioni di salute siano compatibili con il viaggio aereo. E’ sempre obbligatorio presentare al check-in il certificato medico di idoneità al volo, redatto dal medico non oltre 72 ore antecedenti al volo. Non è consentito l’imbarco se la gravidanza è oltre la 34° settimana.
 
NOTA BENE:
Il certificato di idoneità al volo deve riportare la seguente dicitura:
Il passeggero “NOME e COGNOME” è idoneo a effettuare il volo da “AEROPORTO DI PARTENZA” a “AEROPORTO DI ARRIVO” il giorno “DATA” in quanto la gravidanza alla “N° SETTIMANE” settimana non presenta problematiche mediche rilevanti.
 
  • TRASPORTO MEDICINALI
Il trasporto di medicinali deve essere segnalato all’ atto della prenotazione inviando una mail a  operativo@balkanexpress.it almeno 15 giorni lavorativi prima del volo allegando:
  • - certificato medico di idoneità al volo che attesti la necessità del passeggero di trasportare i medicinali elencati nel certificato stesso
NOTA BENE:
Il certificato di idoneità al volo deve riportare la seguente dicitura:
Il passeggero “NOME e COGNOME” è idoneo a effettuare il volo da “AEROPORTO DI PARTENZA” a “AEROPORTO DI ARRIVO” il giorno “DATA” e dovrà portare con sé in cabina i seguenti medicinali: “LISTA MEDICINALI”.
Quanto sopra indicato è valido anche per il trasporto di insulina per diabetici.
 
  •  TRASPORTO APPARECCHIATURE SANITARIE ELETTRONICHE
Il trasporto di apparecchiature elettroniche deve essere segnalato all’ atto della prenotazione inviando una mail a  operativo@balkanexpress.it almeno 15 giorni lavorativi prima del volo allegando:
  • - certificato di idoneità al volo che attesti che il passeggero non avrà necessità di usare il macchinario a bordo
  • Scheda tecnica completa dell’apparecchio
NOTA BENE:
Il certificato di idoneità al volo deve riportare la seguente dicitura:
Il passeggero “NOME e COGNOME” è idoneo a effettuare il volo da “AEROPORTO DI PARTENZA” a “AEROPORTO DI ARRIVO” il giorno “DATA” senza l’ausilio dello strumento elettronico al suo seguito.
Il trasporto delle apparecchiature elettroniche è soggetto a riconferma e dipende dalla valutazione delle sue caratteristiche tecniche.
Le apparecchiature non potranno essere utilizzate a bordo e le batterie verranno necessariamente disconnesse prima dell’imbarco.
I Vettori non forniscono ossigeno terapia a bordo degli aeromobili
 
  • TRASPORTO DI BOMBOLE DI OSSIGENO
I Vettori non forniscono ossigeno terapia a bordo degli aeromobili.
E’ possibile il solo trasporto di bombole di ossigeno a bordo, ma non ne è consentito l’uso a bordo.
Il trasporto di bombole di ossigeno deve essere segnalato all’ atto della prenotazione inviando una mail a  operativo@balkanexpress.it almeno 15 giorni lavorativi prima del volo allegando:
  • certificato di idoneità al volo che attesti che il passeggero ha la necessità di trasportare la bombola ma non avrà necessità di usarla a bordo.
  • Scheda tecnica della bombola ove sia specificato: dimensioni, peso e tipo di ossigeno: liquido (non è possibile il trasporto né in stiva né a mano) o gassoso (consentito purchè la bombola non pesi piu’ di 5 kg)
NOTA BENE:
Il certificato di idoneità al volo deve riportare la seguente dicitura:
Il passeggero “NOME e COGNOME” è idoneo a effettuare il volo da “AEROPORTO DI PARTENZA” a “AEROPORTO DI ARRIVO” il giorno “DATA” senza l’ausilio della bombola di ossigeno al suo seguito.
Il trasporto di bombole di ossigeno è soggetto a riconferma e dipende dalla valutazione delle sue caratteristiche tecniche.
 
  • PORTATORI DI PEACEMAKER
Il passeggero portatore di peacemaker deve essere segnalato all’ atto della prenotazione inviando una mail a  operativo@balkanexpress.it almeno 15 giorni lavorativi prima del volo allegando:
  • - certificato di idoneità al volo che attesti l’impianto del peacemaker.
NOTA BENE:
Il certificato di idoneità al volo deve riportare la seguente dicitura:
Il passeggero “NOME e COGNOME”, portatore di peacemaker, è idoneo a effettuare il volo da “AEROPORTO DI PARTENZA” a “AEROPORTO DI ARRIVO” il giorno “DATA”.
  • PORTATORI DI PROTESI
Il passeggero portatore di protesi deve essere segnalato all’ atto della prenotazione inviando una mail a  operativo@balkanexpress.it almeno 15 giorni lavorativi prima del volo allegando:
 
- certificato di idoneità al volo che attesti l’impianto di protesi.
NOTA BENE:
Il certificato di idoneità al volo deve riportare la seguente dicitura:
Il passeggero “NOME e COGNOME”, portatore di protesi , è idoneo a effettuare il volo da “AEROPORTO DI PARTENZA” a “AEROPORTO DI ARRIVO” il giorno “DATA”.
 
 
  • INGESSATURA
Il passeggero ingessato deve essere segnalato all’ atto della prenotazione inviando una mail a  operativo@balkanexpress.it almeno 5 giorni lavorativi prima del volo allegando:
 
- certificato di idoneità al volo che attesti l’ingessatura
NOTA BENE:
Il certificato di idoneità al volo deve riportare la seguente dicitura:
Il passeggero “NOME e COGNOME”, portatore di ingessatura, è idoneo a effettuare il volo da “AEROPORTO DI PARTENZA” a “AEROPORTO DI ARRIVO” il giorno “DATA”.
 
*Per qualsiasi necessità di assistenza o casistica di situazioni cliniche particolari, diverse da quelle elencate sopra, è comunque necessario inviare una e-mail a operativo@balkanexpress.it, con dovuto anticipo. Balkan Express e le Compagnie aree non sono responsabili per eventuali rifiuti all’ imbarco in caso di mancate segnalazioni del tipo di cui sopra o di eventuali danni alla salute e decessi.

 
  1. BAGAGLI
La franchigia bagaglio è rigorosamente conteggiata per ogni persona: non è quindi cumulabile né trasferibile in caso di più passeggeri che viaggiano insieme.
  • IN CABINA
 
Ciascun Passeggero può imbarcare in cabina, senza supplementi tariffari, un solo bagaglio non registrato:
----------------
VETTORE MISTRAL AIR:
Il peso del bagaglio non registrato non deve essere superiore ai 7 kg e di dimensioni non eccedenti centimetri 115 (somma di 55X35X25).
ATTENZIONE: per i voli da e per ROMA FIUMICINO il peso del bagaglio non registrato non deve essere superiore ai  5kg.
 
Numero pezzi Franchigia Misure Costo
1 7 kg cm 55X35X25 Compreso nella tariffa
 
È consentito inoltre, in aggiunta e senza supplementi tariffari, il trasporto in cabina di uno solo tra i seguenti articoli: stampelle, cartella porta documenti, borse porta computer, borsa da donna o macchina fotografica.
 
--------------------
 
VETTORE BH AIRLINES:
 Il peso del bagaglio non registrato non deve essere superiore ai 7 kg e di dimensioni non eccedenti centimetri 130 (somma di 60X40X30).
 
Numero pezzi Franchigia Misure Costo
1 7 kg cm 60X40X30 Compreso nella tariffa
 
È consentito il trasporto di un solo pezzo come bagaglio non registrato.
 
----------------
 
VETTORE BLU HALKIN:
 
Il peso del bagaglio non registrato non deve essere superiore ai 5 kg e di dimensioni non eccedenti centimetri 115 (somma delle 3 dimensioni).
 
Numero pezzi Franchigia Misure Costo
1 5 kg Somma 3 dimensioni=      max 115 cm Compreso nella tariffa
 
È consentito inoltre, in aggiunta e senza supplementi tariffari, il trasporto in cabina di uno solo tra i seguenti articoli: ombrello, rivista, articolo da duty free, cibo per neonati necessario per il volo.
 
--------------------
 
VETTORE FLY EGYPT:
 Il peso del bagaglio non registrato non deve essere superiore ai 5 kg e di dimensioni non eccedenti centimetri 126 (somma di 56X45X25).
 
Numero pezzi Franchigia Misure Costo
1 5 kg cm 56X45X25 Compreso nella tariffa
 
È consentito inoltre, in aggiunta e senza supplementi tariffari, il trasporto in cabina di uno solo tra i seguenti articoli: stampelle, cartella porta documenti, borse porta computer, borsa da donna o macchina fotografica.
 
--------------------
VETTORE FLY ALMASRIA:
 Il peso del bagaglio non registrato non deve essere superiore ai 5 Kg:
 
Numero pezzi Franchigia Misure Costo
1 5 kg Cm 50x37x25 Compreso nella tariffa

 
--------------------
VETTORE MONTENEGRO AIRLINES:
 Il peso del bagaglio non registrato non deve essere superiore ai 5 Kg:
 
Numero pezzi Franchigia Misure Costo
1 10 kg Cm 55x40x20 Compreso nella tariffa
 
Inoltre è consentito imbarcare: set da manicure che non contenga lame e lime per unghie, lap-tops e telefoni cellulari.
 
--------------------

Batterie al litio. I cellulari, i computer portatili e altri dispositivi elettronici contengono batterie al litio che, qualora danneggiate o se subiscono un cortocircuito possono provocare un incendio. 
Come da informativa EASA e come da indicazione ricevuta da ENAC si suggerisce di inserire i dispositivi con batterie al litio e le sigarette elettroniche nel bagaglio a mano e NON nel bagaglio di stiva. 
Lo sapevi che... informazioni sulle batterie al litio
 
Il trasporto di liquidi nel bagaglio non registrato è consentito purché gli stessi siano contenuti in recipienti aventi ciascuno la capacità massima di 100 millilitri (1/10 di litro) od equivalenti (es: 100 grammi) e i recipienti in questione siano poi essere inseriti in un sacchetto di plastica trasparente e richiudibile, di capacità non superiore ad 1 litro (ovvero con dimensioni pari ad esempio a circa cm 18 x 20).
 
  • DA STIVA, TARIFFE ECCESSO BAGAGLI
Ciascun Passeggero, ad eccezione dei Passeggeri Infant, può imbarcare in stiva, senza supplementi tariffari, attrezzatura sanitaria da cui il passeggero è dipendente (es. sedia a rotelle) e un solo bagaglio registrato:
-----------
VETTORE MISTRAL AIR:
 Il peso del bagaglio registrato non deve essere superiore ai 15 kg e di dimensioni non eccedenti i cm 158 (somma tra lunghezza, altezza e profondità). 
-----------
VETTORE BH AIRLINES:
Il peso del bagaglio registrato non deve essere superiore ai 20 kg.
-----------
VETTORE BLU HALKIN:
Il peso del bagaglio registrato non deve essere superiore ai 15 kg.
-----------
VETTORE FLY EGYPT:
Il peso del bagaglio registrato non deve essere superiore ai 20 kg.
-----------

VETTORE FLY ALMASRIA:

 Il peso del bagaglio registrato non deve essere superiore ai 15 kg.

-----------
VETTORE MONTENEGRO AIRLINES:
Il peso del bagaglio registrato non deve essere superiore ai 23 kg e di dimensioni non eccedenti i cm 158 (somma tra lunghezza, altezza e profondità). 
-----------

Non è ammesso il cumolo del bagaglio registrato sia per nuclei famigliari che per gruppi di passeggeri.
Per ogni chilogrammo in eccedenza, fino a un massimo di 30 kg per bagaglio, il Passeggero dovrà corrispondere al check-in un supplemento di prezzo pari a 10,00 Euro per kg, sia per prenotazioni di sola andata che di andata e ritorno. In caso di prenotazione andata e ritorno il pagamento di 10,00 euro al kg dovrà essere effettuato interamente al check-in del volo di andata e verrà consegnato un tagliando di avvenuto pagamento da consegnare al check-in del volo di ritorno.
Nei voli operati dalla Montenegro Airlines per ogni chilogrammo in eccedenza, fino a un massimo di 30 kg per bagaglio, verrà applicato un supplemento di prezzo pari a 30,00 Euro per kg, sia per prenotazioni di sola andata che di andata e ritorno.
Come previsto dalla normativa vigente, in nessun caso potrà essere imbarcato un bagaglio di peso superiore ai 30 kg.
Il Vettore non assumerà alcuna responsabilità per articoli contenuti nel bagaglio registrato come oggetti fragili o deperibili, denaro, gioielli, argenteria, metalli preziosi in genere, carte valori, titoli di credito, azioni o altri titoli negoziabili o simili, nonché documenti commerciali o d'ufficio, campionari, passaporti o altri documenti d'identità.
Il bagaglio presentato dal Passeggero senza etichetta nominativa non sarà accettato dal Vettore.
Il Vettore non assume alcuna responsabilità per: danni di lieve entità alla superficie esterna dei bagagli, quali, a titolo meramente esemplificativo e non esaustivo: macchie o graffi, derivanti dall'utilizzo degli stessi per lo scopo a cui sono destinati; danni da acqua su bagagli di materiale non impermeabile.
 
Per ragioni di sicurezza, in nessun caso il Passeggero potrà inserire nel bagaglio, sia non registrato che registrato, le seguenti categorie di oggetti: sostanze infiammabili e esplosivi, armi, articoli appuntiti o con lama, strumenti smussati, sostanze chimiche e tossiche.
 
  • TRASPORTO PASSEGGINO
Il passeggino dovrà essere etichettato al check-in, senza alcun costo, e poi portato fin sotto bordo dove dovrà essere consegnato agli addetti che lo depositeranno in stiva.
Alla fine del viaggio il passeggino potrà essere ritirato dal nastro bagaglio.  L ‘imbarco del passeggino non è soggetto ad alcun costo aggiuntivo, ne esiste un limite massimo numerico consentito a bordo.
Non è necessario segnalare a Balkan Express l’imbarco del passeggino.
 
  • TRASPORTO BICICLETTA
Il trasporto bicicletta deve essere richiesto in fase di prenotazione inviando una mail a  operativo@balkanexpress.it almeno 15 giorni lavorativi prima del volo, ed è soggetto a riconferma.
Condizioni di imballaggio:
-Entrambe le ruote sgonfiate-
-Ruota davanti smontata
-Il manubrio in linea con la canna
-Pedali smontati
 
Costo Vettore MISTRAL AIR: 30 euro a tratta per bicicletta fino a 15 kg, in caso di peso maggiore dovrà essere corrisposta in aggiunta la cifra di 10 euro a tratta per chilo extra.

Costo Vettore BLU HALKIN: 70 euro a tratta per bicicletta fino a 15 kg, in caso di peso maggiore dovrà essere corrisposta in aggiunta la cifra di 10 euro a tratta per chilo extra.

Costo Vettore FLY EGYPT: 75 euro a tratta per bicicletta. 

Costo Vettore ALMASRIA: 30 euro a tratta per bicicletta. 

Costo Vettore MONTENEGRO AIRLINES: 70 euro a tratta per bicicletta. 

Il pagamento deve essere effettuato direttamente al check-in; in caso di volo doppia tratta (andata e ritorno) il pagamento completo relativo a entrambe le tratte dovrà essere effettuato al check-in del volo di andata, le verrà consegnato un voucher di avvenuto pagamento che dovrà conservare e presentare al check-in del volo di ritorno.
 
  • TRASPORTO FUCILE SUBACQUEO
Il trasporto di un fucile subacqueo deve essere richiesto in fase di prenotazione inviando una mail a  operativo@balkanexpress.it almeno 15 giorni lavorativi prima del volo, ed è soggetto a riconferma. Questo sarà imbarcato come bagaglio extra da stiva.
COSTO: 50 euro a tratta per ogni fucile subacqueo.
Il pagamento deve essere effettuato direttamente al check-in; in caso di volo doppia tratta (andata e ritorno) il pagamento completo relativo a entrambe le tratte dovrà essere effettuato al check-in del volo di andata. Le verrà consegnato un voucher di avvenuto pagamento che dovrà conservare e presentare al check-in del volo di ritorno.
 
  • TRASPORTO DIVING EQUIPMENT (ATTREZZATURA SUBACQUEA)
Il trasporto di attrezzatura subacquea deve essere richiesto in fase di prenotazione inviando una mail a  operativo@balkanexpress.it almeno 15 giorni lavorativi prima del volo, ed è soggetto a riconferma. L’ attrezzatura sarà imbarcata come bagaglio extra da stiva.

COSTO Vettore Mistral Air: 92 euro a tratta, fino a 32 kg

COSTO Vettore Blu Halkin: 60 euro a tratta fino a 8 kg, in caso di peso maggiore dovrà essere corrisposta in aggiunta la cifra di 10 euro a tratta per chilo extra.

COSTO Vettore Fly Egypt: 60 euro a tratta, fino a 30 Kg.

COSTO VETTORE Fly AlMasria: 35 auro a tratta.

Le bombole d’ ossigeno devono essere completamente vuote e con le valvole aperte, le torce subacquee sono ammesse solo se disconnesse.
Il pagamento deve essere effettuato direttamente al check-in; in caso di volo doppia tratta (andata e ritorno) il pagamento completo relativo a entrambe le tratte dovrà essere effettuato al check-in del volo di andata. Le verrà consegnato un voucher di avvenuto pagamento che dovrà conservare e presentare al check-in del volo di ritorno.
  • TRASPORTO KITE BOARD
Il trasporto di Kite Board deve essere richiesto in fase di prenotazione inviando una mail a  operativo@balkanexpress.it almeno 15 giorni lavorativi prima del volo, ed è soggetto a riconferma. L’attrezzatura non deve superare i 140 cm.
COSTO Vettore Fly Egypt: 60 euro a tratta
 
  • TRASPORTO GOLF SET
Il trasporto di attrezzatura da golf deve essere richiesto in fase di prenotazione inviando una mail a  operativo@balkanexpress.it almeno 15 giorni lavorativi prima del volo, ed è soggetto a riconferma. La riconferma può variare in base alla destinazione.

COSTO Vettore Fly Egypt: 60 euro a tratta.

COSTO Vettore Fly AlMasria: 35 euro a tratta.

COSTO Vettore Montenegro Airlines: 30 euro a tratta.
 
  • TRASPORTO SURFBOARD E CANOA
Il trasporto di attrezzatura da sufboard e canoa deve essere richiesto in fase di prenotazione inviando una mail a  operativo@balkanexpress.it almeno 15 giorni lavorativi prima del volo, ed è soggetto a riconferma.
COSTO Vettore Fly Egypt: 60 euro a tratta. 

COSTO Vettore Montenegro Airlines: 70 euro a tratta.
 
  • TRASPORTO STRUMENTI MUSICALI
Il trasporto di strumenti musicali deve essere richiesto in fase di prenotazione inviando una mail a  operativo@balkanexpress.it almeno 15 giorni lavorativi prima del volo, ed è soggetto a riconferma.
 
Nella Mail dovranno essere indicati:
  • Passeggero di riferimento che imbarca il suddetto
  • Tipo di strumento imbarcato
  • Dimensioni dello strumento (altezza-larghezza-lunghezza)
  • Peso dello strumento
Sia che lo strumento venga imbarcato in cabina o in stiva, questo deve essere riposto in apposita custodia rigida.
Se la somma delle dimensioni (altezza, larghezza, lunghezza) non eccede i 155 cm, lo strumento potrà essere trasportato gratuitamente in cabina, in sostituzione del bagaglio a mano.
Se la somma delle dimensioni (altezza, larghezza, lunghezza) eccede i 155 cm, lo strumento dovrà essere imbarcato in stiva come bagaglio extra.                                                                                                
COSTO:
30 euro a tratta per ogni strumento musicale fino a 15 kg, in caso di peso maggiore dovrà essere corrisposta in aggiunta la cifra di 5 euro a tratta per chilo extra.
                                                        
Il pagamento deve essere effettuato direttamente al check-in; in caso di volo doppia tratta (andata e ritorno) il pagamento completo relativo a entrambe le tratte dovrà essere effettuato al check-in del volo di andata, le verrà consegnato un voucher di avvenuto pagamento che dovrà conservare e presentare al check-in del volo di ritorno.
 
  • TRASPORTO ANIMALI
Il trasporto animali deve essere richiesto in fase di prenotazione inviando una mail a  operativo@balkanexpress.it almeno 15 giorni lavorativi prima del volo, ed è soggetto a riconferma. Se la conferma del trasporto del cane è essenziale per il cliente per procedere con l’acquisto del volo, prima deve essere fatta la richiesta e poi effettuato l’acquisto del volo.
Non è possibile il trasporto di animali in stiva, ma solo in cabina secondo le seguenti condizioni:

Condizioni per il trasporto animali – Vettore Mistral Air
Previo pagamento di un supplemento, è consentito il trasporto in cabina di animali di taglia piccola, in apposito contenitore "trasportino”, per un peso complessivo tra gabbia, animale e eventuale cibo per lo stesso, non superiore a 10 kg. Il trasporto animali dovrà essere richiesto dal Passeggero all’atto dell'acquisto del biglietto.
Il trasportino dovrà avere fondo impermeabile ed essere dotato di fori per l’aerazione e potrà avere una dimensione massima di cm 48 x 33 x 29. Qualora, a giudizio esclusivo del personale di terra o di volo, il contenitore non risulti adeguato o sicuro, l’animale non verrà accettato a bordo dell’aeromobile.
I recipienti contenenti il cibo e/o le bevande destinate all'animale dovranno essere richiudibili per evitare la fuoriuscita accidentale del loro contenuto. Durante il viaggio, il trasportino dovrà deve essere collocato a terra, ai piedi o sotto la poltrona del passeggero. Il trasportino non potrà in alcun caso essere collocato su poltrone eventualmente non occupate, né sulle gambe del Passeggero. Non sono ammessi a bordo animali che, a insindacabile giudizio del personale di bordo, possano arrecare, per le loro peculiari caratteristiche (cattivo odore, stato sanitario, igiene o comportamento violento), fastidio ai Passeggeri. L'animale, dall’inizio delle operazioni di imbarco fino al termine delle operazioni di sbarco dell’aereo dovrà sempre essere custodito all’interno del trasportino. In ogni trasportino potrà viaggiare soltanto un animale, fatta eccezione per uccelli ed altri animali di piccola taglia per cui è ammessa la presenza di un numero massimo di 3 animali della stessa specie per gabbia, nel rispetto del limite di peso di 10 kg. Il Passeggero deve assicurarsi che la normativa del paese di destinazione permetta di trasportare l’animale, che quest'ultimo sia in regola con le previste misure igieniche, e che egli disponga della documentazione necessaria per il possesso e per il trasporto dell'animale stesso. Il Passeggero sarà responsabile di eventuali danni (quali multe imposte dal paese di destinazione del volo, ecc.) causati al Vettore per il trasporto di animali senza idonea documentazione. L’equipaggio si riserva il diritto di far cambiare posto ai Passeggeri con animali al seguito, qualora ciò sia necessario per il rispetto delle norme di sicurezza. In ogni caso, ciascun Passeggero potrà portare con sè al massimo un trasportino, per un totale complessivo di non più di due trasportini sul medesimo volo.
Il trasporto dell’animale è soggetto a un costo di 30,00 Euro per tratta, da pagare al momento del check-in. Qualora non sia rispettata anche solo una delle indicazioni di cui ai paragrafi che precedono, il Vettore non sarà tenuto all'imbarco dell'animale e non sarà riconosciuto nessun rimborso nel caso i passeggeri decidano di rinunciare al volo a causa del non imbarco dell’animale. Il Vettore non consente il trasporto di animali in stiva.
 
 
Condizioni per il trasporto animali – Vettore Bh Airlines
Previo pagamento di un supplemento, è consentito il trasporto in cabina di animali di taglia piccola, in apposito contenitore "trasportino”, per un peso complessivo tra gabbia, animale e eventuale cibo per lo stesso, non superiore a 8 kg. Il trasporto animali dovrà essere richiesto dal Passeggero all’atto dell'acquisto del biglietto.
Il trasportino dovrà avere fondo impermeabile ed essere dotato di fori per l’aerazione e potrà avere una dimensione massima di cm 53 x 40 x 38. Qualora, a giudizio esclusivo del personale di terra o di volo, il contenitore non risulti adeguato o sicuro, l’animale non verrà accettato a bordo dell’aeromobile.
I recipienti contenenti il cibo e/o le bevande destinate all'animale dovranno essere richiudibili per evitare la fuoriuscita accidentale del loro contenuto. Durante il viaggio, il trasportino dovrà deve essere collocato a terra, ai piedi o sotto la poltrona del passeggero. Il trasportino non potrà in alcun caso essere collocato su poltrone eventualmente non occupate, né sulle gambe del Passeggero. Non sono ammessi a bordo animali che, a insindacabile giudizio del personale di bordo, possano arrecare, per le loro peculiari caratteristiche (cattivo odore, stato sanitario, igiene o comportamento violento), fastidio ai Passeggeri. L'animale, dall’inizio delle operazioni di imbarco fino al termine delle operazioni di sbarco dell’aereo dovrà sempre essere custodito all’interno del trasportino. In ogni trasportino potrà viaggiare soltanto un animale, fatta eccezione per uccelli ed altri animali di piccola taglia per cui è ammessa la presenza di un numero massimo di 3 animali della stessa specie per gabbia, nel rispetto del limite di peso di 10 kg. Il Passeggero deve assicurarsi che la normativa del paese di destinazione permetta di trasportare l’animale, che quest'ultimo sia in regola con le previste misure igieniche, e che egli disponga della documentazione necessaria per il possesso e per il trasporto dell'animale stesso. Il Passeggero sarà responsabile di eventuali danni (quali multe imposte dal paese di destinazione del volo, ecc.) causati al Vettore per il trasporto di animali senza idonea documentazione. L’equipaggio si riserva il diritto di far cambiare posto ai Passeggeri con animali al seguito, qualora ciò sia necessario per il rispetto delle norme di sicurezza. In ogni caso, ciascun Passeggero potrà portare con sè al massimo un trasportino, per un totale complessivo di non più di due trasportini sul medesimo volo.
Il trasporto dell’animale è soggetto a un costo di 30,00 Euro per tratta, da pagare al momento del check-in. Qualora non sia rispettata anche solo una delle indicazioni di cui ai paragrafi che precedono, il Vettore non sarà tenuto all'imbarco dell'animale e non sarà riconosciuto nessun rimborso nel caso i passeggeri decidano di rinunciare al volo a causa del non imbarco dell’animale. Il Vettore non consente il trasporto di animali in stiva.
 
Condizioni per il trasporto animali – Vettore Blu Halkin
Previo pagamento di un supplemento, è consentito il trasporto in cabina di animali di taglia piccola, in apposito contenitore "trasportino”, per un peso complessivo tra gabbia, animale e eventuale cibo per lo stesso, non superiore a 10 kg. Il trasporto animali dovrà essere richiesto dal Passeggero all’atto dell'acquisto del biglietto.
Il trasportino dovrà avere fondo impermeabile ed essere dotato di fori per l’aerazione e potrà avere una dimensione massima di cm 48 x 35 x 29. Qualora, a giudizio esclusivo del personale di terra o di volo, il contenitore non risulti adeguato o sicuro, l’animale non verrà accettato a bordo dell’aeromobile.
I recipienti contenenti il cibo e/o le bevande destinate all'animale dovranno essere richiudibili per evitare la fuoriuscita accidentale del loro contenuto. Durante il viaggio, il trasportino dovrà deve essere collocato a terra, ai piedi o sotto la poltrona del passeggero. Il trasportino non potrà in alcun caso essere collocato su poltrone eventualmente non occupate, né sulle gambe del Passeggero. Non sono ammessi a bordo animali che, a insindacabile giudizio del personale di bordo, possano arrecare, per le loro peculiari caratteristiche (cattivo odore, stato sanitario, igiene o comportamento violento), fastidio ai Passeggeri. L'animale, dall’inizio delle operazioni di imbarco fino al termine delle operazioni di sbarco dell’aereo dovrà sempre essere custodito all’interno del trasportino. In ogni trasportino potrà viaggiare soltanto un animale, fatta eccezione per uccelli ed altri animali di piccola taglia per cui è ammessa la presenza di un numero massimo di 2 animali della stessa specie per gabbia, nel rispetto del limite di peso di 10 kg. Il Passeggero deve assicurarsi che la normativa del paese di destinazione permetta di trasportare l’animale, che quest'ultimo sia in regola con le previste misure igieniche, e che egli disponga della documentazione necessaria per il possesso e per il trasporto dell'animale stesso. Il Passeggero sarà responsabile di eventuali danni (quali multe imposte dal paese di destinazione del volo, ecc.) causati al Vettore per il trasporto di animali senza idonea documentazione. L’equipaggio si riserva il diritto di far cambiare posto ai Passeggeri con animali al seguito, qualora ciò sia necessario per il rispetto delle norme di sicurezza. In ogni caso, ciascun Passeggero potrà portare con sè al massimo un trasportino, per un totale complessivo di non più di due trasportini sul medesimo volo.
Il trasporto dell’animale è soggetto a un costo di 10,00 Euro al kilo per tratta, da pagare al momento del check-in. Qualora non sia rispettata anche solo una delle indicazioni di cui ai paragrafi che precedono, il Vettore non sarà tenuto all'imbarco dell'animale e non sarà riconosciuto nessun rimborso nel caso i passeggeri decidano di rinunciare al volo a causa del non imbarco dell’animale. Il Vettore non consente il trasporto di animali in stiva.

Condizioni per il trasporto animali – Vettore Fly Egypt
Previo pagamento di un supplemento, è consentito il trasporto in cabina di animali di taglia piccola, in apposito contenitore "trasportino”, per un peso complessivo tra gabbia, animale e eventuale cibo per lo stesso, non superiore a 5 kg. Il trasporto animali dovrà essere richiesto dal Passeggero all’atto dell'acquisto del biglietto.
Il trasportino dovrà avere fondo impermeabile ed essere dotato di fori per l’aerazione e potrà avere una dimensione massima di cm 55 x 35 x 35. Qualora, a giudizio esclusivo del personale di terra o di volo, il contenitore non risulti adeguato o sicuro, l’animale non verrà accettato a bordo dell’aeromobile.
I recipienti contenenti il cibo e/o le bevande destinate all'animale dovranno essere richiudibili per evitare la fuoriuscita accidentale del loro contenuto. Durante il viaggio, il trasportino dovrà deve essere collocato a terra, ai piedi o sotto la poltrona del passeggero. Il trasportino non potrà in alcun caso essere collocato su poltrone eventualmente non occupate, né sulle gambe del Passeggero. Non sono ammessi a bordo animali che, a insindacabile giudizio del personale di bordo, possano arrecare, per le loro peculiari caratteristiche (cattivo odore, stato sanitario, igiene o comportamento violento), fastidio ai Passeggeri. L'animale, dall’inizio delle operazioni di imbarco fino al termine delle operazioni di sbarco dell’aereo dovrà sempre essere custodito all’interno del trasportino. In ogni trasportino potrà viaggiare soltanto un animale, fatta eccezione per uccelli ed altri animali di piccola taglia per cui è ammessa la presenza di un numero massimo di 3 animali della stessa specie per gabbia, nel rispetto del limite di peso di 5 kg. Il Passeggero deve assicurarsi che la normativa del paese di destinazione permetta di trasportare l’animale, che quest'ultimo sia in regola con le previste misure igieniche, e che egli disponga della documentazione necessaria per il possesso e per il trasporto dell'animale stesso. Il Passeggero sarà responsabile di eventuali danni (quali multe imposte dal paese di destinazione del volo, ecc.) causati al Vettore per il trasporto di animali senza idonea documentazione. L’equipaggio si riserva il diritto di far cambiare posto ai Passeggeri con animali al seguito, qualora ciò sia necessario per il rispetto delle norme di sicurezza. In ogni caso, ciascun Passeggero potrà portare con sé al massimo un trasportino, per un totale complessivo di non più di due trasportini sul medesimo volo.
Il trasporto dell’animale è soggetto a un costo di 60,00 Euro per tratta, da pagare al momento del check-in. Qualora non sia rispettata anche solo una delle indicazioni di cui ai paragrafi che precedono, il Vettore non sarà tenuto all'imbarco dell'animale e non sarà riconosciuto nessun rimborso nel caso i passeggeri decidano di rinunciare al volo a causa del non imbarco dell’animale. Il Vettore non consente il trasporto di animali in stiva.

Condizioni per il trasporto animali – Vettore Fly AlMasria
Previo pagamento di un supplemento, è consentito il trasporto in cabina solamente di CANI E GATTI di taglia piccola, in apposito contenitore "trasportino”, per un peso complessivo tra gabbia, animale e eventuale cibo per lo stesso, non superiore a 10 kg. Il trasporto animali dovrà essere richiesto dal Passeggero all’atto dell'acquisto del biglietto.
Il trasportino dovrà avere fondo impermeabile ed essere dotato di fori per l’aerazione e potrà avere una dimensione massima di cm 50x45x25. Qualora, a giudizio esclusivo del personale di terra o di volo, il contenitore non risulti adeguato o sicuro, l’animale non verrà accettato a bordo dell’aeromobile.
I recipienti contenenti il cibo e/o le bevande destinate all'animale dovranno essere richiudibili per evitare la fuoriuscita accidentale del loro contenuto. Durante il viaggio, il trasportino dovrà deve essere collocato a terra, ai piedi o sotto la poltrona del passeggero. Il trasportino non potrà in alcun caso essere collocato su poltrone eventualmente non occupate, né sulle gambe del Passeggero. Non sono ammessi a bordo animali che, a insindacabile giudizio del personale di bordo, possano arrecare, per le loro peculiari caratteristiche (cattivo odore, stato sanitario, igiene o comportamento violento), fastidio ai Passeggeri. L'animale, dall’inizio delle operazioni di imbarco fino al termine delle operazioni di sbarco dell’aereo dovrà sempre essere custodito all’interno del trasportino. In ogni trasportino potrà viaggiare soltanto un animale. Il Passeggero deve assicurarsi che la normativa del paese di destinazione permetta di trasportare l’animale, che quest'ultimo sia in regola con le previste misure igieniche, e che egli disponga della documentazione necessaria per il possesso e per il trasporto dell'animale stesso. Il Passeggero sarà responsabile di eventuali danni (quali multe imposte dal paese di destinazione del volo, ecc.) causati al Vettore per il trasporto di animali senza idonea documentazione. L’equipaggio si riserva il diritto di far cambiare posto ai Passeggeri con animali al seguito, qualora ciò sia necessario per il rispetto delle norme di sicurezza. In ogni caso, ciascun Passeggero potrà portare con sé al massimo un trasportino, per un totale complessivo di non più di DUE trasportini sul medesimo volo.
Il trasporto dell’animale è soggetto a un costo di 50,00 Euro per tratta, da pagare al momento del check-in. Qualora non sia rispettata anche solo una delle indicazioni di cui ai paragrafi che precedono, il Vettore non sarà tenuto all'imbarco dell'animale e non sarà riconosciuto nessun rimborso nel caso i passeggeri decidano di rinunciare al volo a causa del non imbarco dell’animale. Il Vettore non consente il trasporto di animali in stiva. 

Condizioni per il trasporto animali – Vettore Montenegro Airlines
Previo pagamento di un supplemento, è consentito il trasporto in cabina di animali di taglia piccola, in apposito contenitore "trasportino”, per un peso complessivo tra gabbia, animale e eventuale cibo per lo stesso, non superiore a 8 kg. Il trasporto animali dovrà essere richiesto dal Passeggero all’atto dell'acquisto del biglietto.
Il trasportino dovrà avere fondo impermeabile ed essere dotato di fori per l’aerazione e potrà avere una dimensione massima di cm 55 x 40 x 20. Qualora, a giudizio esclusivo del personale di terra o di volo, il contenitore non risulti adeguato o sicuro, l’animale non verrà accettato a bordo dell’aeromobile.
I recipienti contenenti il cibo e/o le bevande destinate all'animale dovranno essere richiudibili per evitare la fuoriuscita accidentale del loro contenuto. Durante il viaggio, il trasportino dovrà deve essere collocato a terra, ai piedi o sotto la poltrona del passeggero. Il trasportino non potrà in alcun caso essere collocato su poltrone eventualmente non occupate, né sulle gambe del Passeggero. Non sono ammessi a bordo animali che, a insindacabile giudizio del personale di bordo, possano arrecare, per le loro peculiari caratteristiche (cattivo odore, stato sanitario, igiene o comportamento violento), fastidio ai Passeggeri. L'animale, dall’inizio delle operazioni di imbarco fino al termine delle operazioni di sbarco dell’aereo dovrà sempre essere custodito all’interno del trasportino. E’ consentito trasportare più animali, dello stesso tipo, nel medesimo trasportino purché il loro peso non superi il peso massimo consentito. Il Passeggero deve assicurarsi che la normativa del paese di destinazione permetta di trasportare l’animale, che quest'ultimo sia in regola con le previste misure igieniche, e che egli disponga della documentazione necessaria per il possesso e per il trasporto dell'animale stesso. Il Passeggero sarà responsabile di eventuali danni (quali multe imposte dal paese di destinazione del volo, ecc.) causati al Vettore per il trasporto di animali senza idonea documentazione. L’equipaggio si riserva il diritto di far cambiare posto ai Passeggeri con animali al seguito, qualora ciò sia necessario per il rispetto delle norme di sicurezza. In ogni caso, ciascun Passeggero potrà portare con sé al massimo un trasportino, per un totale complessivo di non più di due trasportini sul medesimo volo.
Il trasporto dell’animale è soggetto a un costo di 30,00, da pagare al momento del check-in. Qualora non sia rispettata anche solo una delle indicazioni di cui ai paragrafi che precedono, il Vettore non sarà tenuto all'imbarco dell'animale e non sarà riconosciuto nessun rimborso nel caso i passeggeri decidano di rinunciare al volo a causa del non imbarco dell’animale. Il Vettore non consente il trasporto di animali in stiva.

NOTA BENE:
In caso di trasporto bagagli speciali diversi da quelli indicati sopra , è comunque necessario inviare una e-mail a operativo@balkanexpress.it, con dovuto anticipo.
I costi indicati sopra per i trasporti speciali, sono soggetti a variazioni da parte delle compagnie aeree; quando il passeggero invierà la richiesta a Balkan Express verranno comunicate eventuali variazioni di prezzo rispetto a quanto indicato sopra.
 
  1. VARIAZIONE PRIMA E DURANTE IL VIAGGIO:
Cambio data, destinazione, nome, numero di persone di una prenotazione già confermata.
Quando prevista la possibilità, oltre all’eventuale addebito di un corrispettivo di recesso (penale), sarà addebitato un importo per tipo di variazione. Le modifiche ad una prenotazione già confermata sono da considerarsi sempre su richiesta e soggette a disponibilità e adeguamenti tariffari.
Per maggiori informazioni si prega di consultare le Condizioni Generali Volo e inviare la richiesta tramite e mail a info@balkanexpress.it.
Le tratte aeree già prenotate e non utilizzate, non possono, per nessun motivo, essere rimborsate.
 
  1. BAGAGLI DETERIORATI O SMARRITI
Solo il Vettore è responsabile del trasporto dei bagagli del passeggero.

Se è stata stipulata un’assicurazione bagaglio, in caso di bagaglio deteriorato o smarrito il passeggero dovrà aprire la pratica assicurativa. In caso non sia stata stipulata la polizza assicurativa il passeggero dovrà seguire le seguenti indicazioni:

BAGAGLIO DETERIORATO
In caso di deterioramento del bagaglio registrato, il Passeggero prima di lasciare l'aeroporto deve sporgere immediata denuncia all'ufficio aeroportuale competente “Lost & Found”, tramite la compilazione del P.I.R. (Property Irregularity Report).
 
Procedura bagaglio deteriorato – Vettore Mistral Air
 
I passeggeri residenti in Italia devono inviare entro e non oltre 7 giorni dall'apertura del P.I.R. una raccomandata a:
Valigeria Varese Via XX Settembre, 42 - 00187 Roma Telefono – Fax: +39.064814663 e-mail: valigeriavarese@hotmail.com
Nella Raccomandata devono essere allegati i seguenti documenti:
  • Originale della denuncia rilasciata dall'ufficio “Lost & Found” (P.I.R)
  • Originale Tagliando carta di imbarco;
  • Originale Etichetta del bagaglio o tag bag;
  • Foto attestante il danno ed eventuale scontrino d’acquisto per stabilire il valore dello stesso tenendo conto dell’usura del tempo.
Nella lettera che accompagna i documenti si devono indicare tutti i riferimenti del Passeggero comprensivi di numero telefonico e indirizzo e-mail.
Qualora la documentazione inviata risulti essere conforme a quanto richiesto, la Valigeria Varese per conto di Mistral Air, provvederà alla sostituzione del bagaglio (qualora non sia riparabile), tenendo conto della marca e dell’usura del tempo dalla data di acquisto del bagaglio stesso.
I passeggeri NON residenti in Italia, devono inviare via Posta una Raccomandata entro e non oltre 7giorni dall'apertura del P.I.R. al seguente indirizzo:
Mistral Air – Customer Care, Viale Lincoln 3 – 00144 Roma
Nella Raccomandata devono essere allegati i seguenti documenti:
  • Originale della denuncia rilasciata dall'ufficio “Lost & Found” (P.I.R)
  • Originale tagliando carta di imbarco;
  •  Originale etichetta del bagaglio o tag bag;
  • Foto attestante il danno;
  • Dichiarazione di un negozio di valigie che attesti se la valigia è riparabile (indicando un preventivo di spesa) o non riparabile (indicando il valore della stessa), tenendo conto della marca e dell'usura del tempo;
  • Estremi bancari per il pagamento, comprensivi di SWIFT CODE
Per ogni ulteriore informazione sulla procedura di rimborso bagagli è possibile contattare l'Ufficio Customer Care, dal Lunedì al Venerdì, orario 9.00 - 13.00 e 14.00 - 14.00 al numero: +39.06 96663333 o inviando una mail a mistralcustomercare@posteitaliane.it o un fax al numero +39.0698682598
In questo caso Mistral Air gestirà direttamente la procedura di rimborso.
 
N.B. In caso di manomissione e furto di beni contenuti all'interno del bagaglio è necessaria una dettagliata denuncia all'ufficio “Lost & Found” ed alle autorità di Polizia/Carabinieri prima di lasciare l'aeroporto, da allegare alla richiesta di Rimborso.
 
Procedura bagaglio deteriorato – Vettore Bh Airlines
 
Per informazioni riguardo la procedura si prega di contattare:
 
BH AIRLINES
TEL + 359 2 981 0 189
FAX + 359 2 981 0 187
e-mail bhair@bhairlines.com
 
 
  • BAGAGLIO SMARRITO
In caso di smarrimento del bagaglio registrato, il Passeggero deve sporgere immediata denuncia all'ufficio aeroportuale competente “Lost & Found”, tramite la compilazione del P.I.R., con indicazione della lista dettagliata di quanto contenuto nel bagaglio.
Per i primi 5 giorni successivi alla mancata consegna del bagaglio registrato, la ricerca dello stesso è a carico dell'Aeroporto nel quale la denuncia di mancata consegna è stata fatta. Per qualsiasi informazione dovrete fare riferimento all'Ente Aeroportuale.
Decorsi 5 giorni dalla mancata consegna del bagaglio, il Passeggero potrà contattare direttamente la Compagnia Aerea.
 
 
Procedura bagaglio smarrito – Vettore Mistral Air

Il passeggero ha diritto ad effettuare spese per beni di prima necessità (vestiario e igiene personale) per un massimo di 250 euro a persona, a partire da 24 ore dal mancato recapito del bagaglio.
 
Decorsi 5 giorni dalla mancata consegna del bagaglio e non oltre 21 giorni dalla compilazione del P.I.R., il Passeggero che non abbia ricevuto informazione alcuna sul proprio bagaglio, dovrà inoltrare richiesta di rimborso via Posta con Raccomandata al seguente indirizzo:
Mistral Air – Customer Care, Viale Lincoln 3 – 00144 Roma
 
La Raccomandata dovrà contenere la seguente documentazione:
Originale della denuncia P.I.R rilasciata dall'ufficio “Lost & Found” con indicazione della lista dettagliata di quanto contenuto nel bagaglio e relativo supporto cartaceo comprovante il valore dei beni contenuti nel bagaglio.
Originale Tagliando carta di imbarco
Originale etichetta del bagaglio o tag bag;
Ricevute delle spese di prima necessità sostenute
Estremi bancari per il pagamento, comprensivi di codice IBAN (o SWIFT CODE per residenti non in Italia), indicando l'intestatario del conto corrente.
Nella lettera allegata alla Raccomandata si devono indicare tutti i riferimenti del Passeggero comprensivi di contatto telefonico e indirizzo e-mail.
Per ogni ulteriore informazione sulla procedura di rimborso è possibile contattare l’Ufficio Customer Care, dal Lunedì al Venerdì, 9.00 - 13.00 e 14.00 - 18.00 al numero: +39.06 96663333 o inviando una mail a mailto:mistralcustomercare@posteitaliane.it o un fax al numero +39.0698682598.
Nel caso di richiesta di rimborso per ritardata consegna del bagaglio il Passeggero deve effettuare la stessa procedura sopra indicata avendo cura di inoltrare in ORIGINALE, entro 21 giorni, gli eventuali scontrini per le spese di prima necessità sostenute.
 
 
Procedura bagaglio smarrito – Vettore Bh Airlines
 
Per informazioni riguardo la procedura si prega di contattare:
 
BH AIRLINES
TEL + 359 2 981 0 189
FAX + 359 2 981 0 187
e-mail bhair@bhairlines.com
 
.................................................................................................................................................................
 
INFORMAZIONI UTILI SUI TRASFERIMENTI
TRASFERIMENTI IN LOCO DA E PER AEROPORTO/SISTEMAZIONE

I trasferimenti porto/aeroporto – sistemazione e viceversa sono compresi nei pacchetti turistici solo se espressamente specificati nella voce il pacchetto comprende e, in caso contrario, sono facoltativi e comportano il pagamento di un supplemento.
Sono esclusivamente legati ai voli andata/ritorno del pacchetto viaggio prenotato.
I trasferimenti sono sempre collettivi e vengono effettuati con veicoli tipo auto, mini bus, pullman, a seconda della località e del numero dei partecipanti comportano un tempo di trasferimento superiore a quello con un’auto privata o con un taxi, ma consente un minore costo a favore dei clienti.
Tali trasferimenti non contemplano il trasporto di animali o “bagagli speciali” per i quali, dovrà essere inviata sempre una mail agli uffici della Balkan express all’indirizzo operativo@balkanexpress.it e devono essere sempre riconfermati.

Nota bene: Si precisa che sono rari i pullman e/o veicoli attrezzati al trasporto di persone disabili:
Tali passeggeri dovranno essere aiutati ed assistiti dal proprio accompagnatore.
La Balkan Express declina pertanto ogni responsabilità per eventuali danni e/o pretese da parte dell'utente finale.


..................................................................................................................................................................

 
INFORMAZIONI UTILI SUL SOGGIORNO
  1. DESCRIZIONE SITO
La Balkan Express non gestisce in proprio nessun complesso ricettivo. Le descrizioni riportate sul nostro sito web corrispondono a quelle forniteci dai responsabili delle strutture. Poiché l’inserimento delle stesse avviene molto tempo prima della prestazione dei servizi può verificarsi qualche cambiamento. Inoltre, qualche struttura ricreativa o sportiva potrebbe non essere in funzione a causa di sfavorevoli condizioni climatiche, guasti tecnici momentanei o qualunque motivo che ne impedisca il funzionamento; in tali casi la Balkan Express si vede costretta, suo malgrado, a declinare ogni responsabilità, salvo quanto previsto dalla normativa. In ogni caso vogliate comunicare eventuali anomalie riscontrate, disservizi o problematiche relative al soggiorno al nostro servizio assistenza in loco, in modo da permetterci di intervenire tempestivamente. Le foto delle camere/appartamenti sono indicative, si ricorda di fare solo ed esclusivamente fede alla descrizione e alle foto delle camere/appartamenti pubblicate sul nostro sito web www.balkanexpress.it
 
  1. SISTEMAZIONE

Le persone occupanti camere e/o appartamenti, inclusi culle e lettini aggiunti, non possono mai eccedere il numero dei posti letto previsti; inoltre appartamenti e camere non possono essere occupate da un numero di persone superiori a quello indicato al momento della prenotazione, bambini ed infant inclusi.
Tali condizioni sono tassative; la loro inosservanza può pregiudicare l’entrata in possesso dell’appartamento o camera o legittimare la richiesta in loco di un supplemento.
All’atto della prenotazione, è obbligatorio comunicare i nomi e le date di nascita delle persone che usufruiranno dei servizi oggetto della prenotazione stessa, bambini ed infanti inclusi.
Nel caso in cui i dati dovessero risultare errati e diversi da quelli comunicati al momento della prenotazione, la Direzione del complesso potrebbe non accettare la prenotazione o richiedere il pagamento di un supplemento da regolare direttamente in loco. Tale supplemento verrà quantificato in base alle tariffe valide in quel momento.

Nota Bene: si avvisano inoltre i clienti che i servizi igienici nelle varie strutture dovranno essere utilizzzati secondo le modalità stabilite in loco dalla struttura stessa. La Balkan Express non risponde per reclami inerenti allo scorretto uso degli stessi.

Minori non accompagnati da maggiorenni
In caso di minore non accompagnato da persona maggiorenne, non appena conclusa la prenotazione e’ necessario inviare a sos@balkanexpress.it una dichiarazione sottoscritta dai genitori che attesti la loro volonta’ in quanto genitori a far soggiornare il figlio minorenne presso la struttura prenotata nelle date prenotate. nella dichiarazione devono essere indicati i dati anagrafici dei genitori e del figlio, insieme alla dichiarazione devono essere inviate le copie dei documenti dei genitori e del figlio; il tutto verra’ inviato da balkan express alla struttura ricettiva. nel caso non ci pervenga quanto sopra indicato, non si assicura che la struttura ricettiva accettera’ il minorenne il giorno dell’ arrivo; balkan express non sara’ responsabile della non accettazione e il cliente dovra’ provvedere a fornire quanto richiesto dalla struttura o dovra’ provvedere al suo rientro anticipato.
  1. IN HOTEL

La maggior parte degli hotel dispone di camere non molto ampie. Il cambio biancheria, se non diversamente specificato nella descrizione presente nel nostro sito web, viene effettuato una volta alla settimana. I servizi privati, sono generalmente senza bidet, forniti di doccia, raramente con vasca.
  • Tipologie camere:
  1. Camere singole: sono quasi sempre su richiesta e possono essere non disponibili nei periodi di alta stagione.
  2. Camere doppie: sono quasi sempre con due letti separati; difficilmente si possono trovare letti matrimoniali, quando la camera da letto ha il letto matrimoniale, anche se non specificato, può essere con misure
    standard o “alla francese”, la cui misura varia da 120 a 140 cm di larghezza e viene sistemato in camere abbastanza piccole.
  3. Camere triple: le triple effettive sono in numero molto limitato; si tratta quasi sempre camere doppie con un letto aggiunto.
  4. Camere quadruple: se non diversamente specificato, gli hotel non dispongono di camere quadruple e, nella maggior parte dei casi, neppure di camere comunicanti; se presenti trattasi spesso di camere doppie con due letti aggiunti.
  • Letto aggiunto:
in alcune strutture il letto supplementare potrebbe essere una poltrona letto o essere sprovvisto di supporto/intelaiatura, ossia costituito da un materasso appoggiato direttamente sul pavimento.
La combinazione della sistemazione nelle camere deve essere comunicata direttamente in loco al check-in.
  • Culla:
per poter prenotare la culla presso la struttura, occorre tener presente che è necessario avere la conferma da parte della struttura e che alcune di esse chiedono comunque il pagamento di un supplemento da regolare in loco. Bisogna inviare una mail di richiesta a booking@balkanexpress.it, sempre soggetta a riconferma.
  • Lato mare
gli albergatori applicano un supplemento per le camere lato mare (non sempre vista mare), ovvero situate frontalmente o lateralmente rispetto alla spiaggia. Va inoltre precisato che, talvolta, la vista sul mare è inibita dalla presenza di alberi ad alto fusto; ciò, pur limitando il panorama, va a beneficio dell’ambiente più rilassante e gradevole e dell’aria resa più fresca e salubre.
  • Camere disabili
 è sempre necessario verificare che la struttura sia idonea per accogliere le persone diversamente abili tramite la descrizione pubblicata sul nostro sito web. Per usufruire della camera disabili con tutti i servizi ad essa inerente bisogna inviare una mail di richiesta a booking@balkanexpress.it che dovrà essere sempre riconfermata dai nostri uffici.
Si prega inoltre di considerare che, in generale, che in alcune località tali camere non presentano comunque i requisiti di accessibilità previsti dagli standard europei.
  • Animali ammessi
è necessario verificare che la struttura accetti gli animali tramite la descrizione pubblicata sul nostro sito web. E’ necessario inviare una mail di richiesta a booking@balkanexpress.it che dovrà essere sempre riconfermata dai nostri uffici.
 
  1. IN APPARTAMENTO
Gli appartamenti sono dotati di stoviglie e di biancheria da letto, ma si tratta sempre di una dotazione minima. Non hanno macchina da caffè e scolapasta. Gli appartamenti selezionati dalla Balkan Express sono dislocati, per lo più, in casette mono/bifamiliari o, comunque, in strutture di dimensioni ridotte dove, spesso, uno degli appartamenti è occupato dal proprietario. Tutte le descrizioni inerenti alla possibile posizione ed ai servizi sono dichiarati sul nostro sito web. Se si soggiorna in località dove l’habitat è ancora intatto, immersi nel verde, può accadere di imbattersi in bestiole quali scoiattoli, gabbiani, formiche ed insetti vari: più la zona è incontaminata, maggiori sono le possibilità.
Quanto sopra non vuol assolutamente rendere normali infestazioni di insetti o similari; qualora fosse ravvisabile un caso di infestazione o similare, Vi preghiamo volerVi comportare così come previsto al paragrafo “Reclami”.
Molti sono immersi nel verde per cui è possibile la presenza di animali, insetti, che non rientrano nella responsabilità del tour operator.
 
  • Le tipologie degli appartamenti
possono essere, se non diversamente specificato:
Studio monolocale per il numero delle persone indicate nella tipologia; es. studio 2 per massimo 2 persone
Bilocale cucina/soggiorno/ 1 camera da letto
Trilocale cucina/soggiorno/ 2 camere da letto                                                                                                  Quadrilocale cucina/soggiorno/3 camere da letto
Tutti dispongono di servizi privati che sono generalmente senza bidet, forniti di doccia senza box o tenda.
  • Assegnazione della sistemazione
L’assegnazione degli appartamenti è ad esclusiva discrezione della Direzione dei complessi: eventuali segnalazioni pervenute all’atto della prenotazione (vicinanza tra appartamenti, distanza dal mare, dal centro ecc.) vengono recepite e trasmesse solo in qualità di segnalazione e non sono a carattere di garanzia.
Letto aggiunto:
In alcuni appartamenti il letto supplementare potrebbe essere una poltrona letto o essere sprovvisto di supporto / intelaiatura, ossia costituito da un materasso appoggiato direttamente sul pavimento o brandina.
  • Culla
per poter prenotare la culla presso la struttura, occorre tener presente che è necessario avere la conferma da parte della struttura e che alcune di esse chiedono comunque il pagamento di un supplemento da regolare in loco. Bisogna inviare una mail di richiesta a booking@balkanexpress.it, sempre soggetta a riconferma.
  • L’attrezzatura della cucina/angolo cottura
è da considerarsi per il numero degli occupanti dell’appartamento. Il piano cottura è generalmente elettrico e composto da due piastre.
Consumi:
Le spese di gas, acqua e corrente elettrica sono incluse.
Pulizia finale:
Deve essere effettuata dai clienti; diversamente potrà essere richiesto un supplemento da regolare in loco.
Cambio biancheria:
il cambio viene effettuato una volta a settimana, se non diversamente specificato, nella descrizione della struttura presente nel nostro sito web
Consigliamo di portare:
Biancheria da bagno e da cucina, caffettiera e scolapasta.
Deposito cauzionale:
Viene richiesto raramente, è a discrezione del proprietario dell’appartamento ed è da regolarsi in loco.
Nota Bene:
Eventuali danni all’interno dei complessi / appartamenti verranno risarciti in loco direttamente ai proprietari.
 
  1. IN BED AND BREAKFAST O CAMERE PRIVATE
I bed and breakfast o camere private selezionati dalla Balkan Express sono dislocati, per lo più, in casette mono/bifamiliari o, comunque, in strutture di dimensioni ridotte dove, spesso, una delle camere è occupata dal proprietario.
  • Le tipologie delle camere
possono essere, se non diversamente specificato:
Singole, Doppie e Triple.
Non tutte dispongono di servizi privati, se sono presenti sono generalmente senza bidet, forniti di doccia senza box o tenda. Si ricorda di fare affidamento alla descrizione di singola struttura presente sul sito web www.balkanexpress.it
  • Assegnazione della sistemazione
L’assegnazione delle camere è ad esclusiva discrezione della Direzione dei complessi: eventuali segnalazioni pervenute all’atto della prenotazione (vicinanza tra camere, distanza dal mare, dal centro ecc.) vengono recepite e trasmesse solo in qualità di preferenza e non sono a carattere di garanzia.
  • Letto aggiunto
In alcune camere il letto supplementare potrebbe essere una poltrona letto o essere sprovvisto di supporto/ intelaiatura, ossia costituito da un materasso appoggiato direttamente sul pavimento o brandina.
  • Culla:
per poter prenotare la culla presso la struttura, occorre tener presente che è necessario avere la conferma da parte della struttura e che alcune di esse chiedono comunque il pagamento di un supplemento da regolare in loco. Bisogna inviare una mail di richiesta a booking@balkanexpress.it, sempre soggetta a riconferma.
  • Consumi
Le spese di acqua e corrente elettrica e pulizia finale sono incluse, se non diversamente specificato.
  • Consigliamo di portare
Biancheria da bagno.
  • Deposito cauzionale
Viene richiesto raramente, e’ a discrezione del proprietario delle camere ed e’ da regolarsi in loco.
  • Nota Bene
Eventuali danni all’interno dei complessi / camere verranno risarciti in loco direttamente ai proprietari.
 
  1. TRATTAMENTO
Per ogni struttura, viene indicato il tipo di trattamento previsto
HB = MEZZA PENSIONE: s’intende, salvo diversa indicazione, prima colazione e cena;
HBB = MEZZA PENSIONE CON BEVANDE: aggiunge, al trattamento di mezza pensione,1/2 minerale e ¼ di vino ai pasti
FB = PENSIONE COMPLETA: s’intende prima colazione pranzo e cena
FBB = PENSIONE COMPLETA CON BEVANDE: aggiunge, al trattamento di pensione completa, 1/2 minerale e ¼ di vino ai pasti.
Solo alcuni hotel permettono il cambio della cena con il pranzo, tale richiesta dovrà essere effettuata in loco, direttamente in hotel il giorno dell’arrivo.
Nota bene: Il numero dei pasti è da considerarsi in base al numero delle notti di soggiorno.
I servizi in hotel verranno serviti secondo il seguente orario d’arrivo:
- cena per gli arrivi entro le ore 20.00.
- prima colazione del giorno successivo, per gli arrivi dopo le ore 20.00.
Molti alberghi provvedono ad una cena fredda per gli arrivi dopo le ore 20.00 oppure permettono di recuperare il pasto non consumato durante il soggiorno (tale servizio è di cortesia e non dovuto).
……
AI = ALL INCLUSIVE: solitamente comprende la prima colazione, pranzo, snack e cena e bevande. Il dettaglio viene sempre specificato nella descrizione della singola struttura sul nostro sito web.
BB = PERNOTTAMENTO E PRIMA COLAZIONE
OB = SOLO PERNOTTAMENTO

BEVANDE AI PASTI: Se non diversamente specificato sono sempre escluse, da pagarsi in loco.
Ulteriori extra non previsti nel trattamento prenotato, dovranno essere regolati in loco.
Non è previsto alcun rimborso per pasti non fruiti per qualsiasi ragione durante il soggiorno (escursioni, operativi aerei e navi ecc.).
 
  1. CHECK IN/OUT
Secondo convenzioni internazionali si determina che le camere/appartamenti sono a disposizione degli ospiti dopo le ore 16:00 ed entro le ore 20:00 del giorno di arrivo e devono essere lasciate libere entro le ore 10:00 della fine del soggiorno. Prima e dopo tali orari l’uso della camera comporta un supplemento da regolare in loco, previa disponibilità.
Se per qualsiasi motivo non ci si presenti alla data di inizio prenotazione o entro gli orari previsti, tale impossibilità va comunicata alla direzione del complesso, al fine di mantenere in essere la prenotazione.
In mancanza di comunicazione la Direzione del complesso potrà assegnare, dopo la mezzanotte.
ad altro cliente la sistemazione prenotata. In caso di problemi dovuti a ritardi negli arrivi e che potrebbero causare disguidi di varia natura, la Balkan Express non può ritenersi responsabile dell’accaduto.
 
  1. RITIRO CHIAVI (APPARTAMENTI, BED & BREAKFAST E CAMERE PRIVATE)
Le modalità per il ritiro chiavi saranno riportate sui vostri documenti di viaggio, in base alla località prenotata.
 
  1. CUCINA
E’ importante conoscere le abitudini locali. Abbondanti e varie sono, in generale, le prime colazioni, nella maggior parte dei casi a buffet, mentre la cena è servita per lo più al tavolo.
Il gusto dei cibi si avvicina alla tradizione dei Paesi del Nord e dell’Est Europeo, maggiormente apprezzato dalla clientela austriaca e tedesca; pertanto vengono servite zuppe e passati di verdura con una frequenza maggiore rispetto alla pasta, ed i fritti sono preferiti agli umidi ed agli arrosti.
Nello scegliere una vacanza alberghiera, se non si vuole restare delusi, è quindi necessario saper rinunciare alle buone abitudini culinarie e domestiche; si potrà facilmente consolarsi lasciandosi tentare da uno dei numerosi ristoranti dove non avrete che l’imbarazzo della scelta.
 
  1. SPORT E DIVERTIMENTI
Bisogna fare riferimento sempre alla descrizione dichiarata sul nostro sito web per quanto riguarda la voce sport e divertimenti, indicato a scopo puramente informativo e descrittivo. Se non diversamente specificato l’utilizzo di tali servizi è da intendersi sempre a pagamento direttamente in loco. Qualora tali servizi fossero gratuiti sono soggetti a disponibilità limitata.

    11. NOTA PER LA SPAGNA

“Eco-tassa” di soggiorno – Baleari – Ibiza, Maiorca, Minorca, Formentera
Il governo delle Isole Baleari ha introdotto, a partire dal 1° luglio 2016, una Tassa di Soggiorno per salvaguardare l’ambiente dell’ arcipelago, con investimenti  destinati a  diminuire  l’impatto del turismo sul territorio. L’imposta, da pagare direttamente in loco, avrà per il momento, i seguenti importi per persona a notte:

Struttura                                                                                        Tassa per persona al giorno
Hotel 4 stelle superior, 5 stelle e 5 stelle superior                         € 2,00 + 10% IVA
Hotel 3 stelle superior e 4 stelle                                                    € 1,50 + 10% IVA
Hotel 1 stella, 2 stelle, 3 stelle                                                      € 1,00 + 10% IVA
Appartamenti 4 chiavi e 4 chiavi superior                                     € 2,00 + 10% IVA
Appartamenti 3 chiavi superior                                                     € 1,50 + 10% IVA
Appartamenti 1 chiave, 2 chiavi e 3 chiavi                                    € 1,00 + 10% IVA
Hostal                                                                                            € 0,50 + 10% IVA

Per soggiorni superiori alle 8 notti, verrà applicata una riduzione del 50% sui suddetti importi dalla 9° notte e per ciascuna notte successiva.I bambini al di sotto dei 16 anni sono esentati dal pagamento. Le tariffe possono cambiare in qualsiasi momento, senza che Balkan Express ne sia a conoscenza e possa aggiornare quanto sopra.

    12. VARIAZIONE DI PROGRAMMA (RIPROTEZIONE)

In alcuni sporadici casi, si può verificare l’eventualità che la struttura ricettiva accetti e riconfermi un numero di prenotazioni maggiore rispetto a quello consentito dalla propria reale disponibilità (overbooking).Il verificarsi di tali evenienze, non dipendenti dalla nostra volontà, prescrivendo che l’albergo in overbooking provveda a riproteggere i Clienti presso una struttura di livello pari o superiore, ubicata (per quanto possibile) nella medesima zona. Sarà nostra cura controllare che l’alternativa abbia tutti i requisiti dovuti e, nel caso in cui la notizia dovesse pervenire presso i nostri uffici in anticipo rispetto alla data di partenza, ci premuniremo d’informarVi tempestivamente.
I nostri Uffici Assistenza Clienti potranno essere contattati per ogni Vostra eventuale necessità.
..................................................................................................................................................................

CUSTOMER CARE BALKAN EXPRESS – SERVIZIO ASSISTENZA CLIENTI
Nel caso in cui dovessero verificarsi dei problemi, raccomandiamo di prendere contatto con l’ufficio Customer Care di Balkan Express 0039 0842306361/56, dal lunedi al venerdi, dalle 09:00 alle 19:30.
Presso gli aeroporti di Napoli e Bari è presente ad ogni partenza un rappresentante Balkan Express, a disposizione presso l’area convocazione Tour operator (aeroporto di Bari) o direttamente al banco check-in (aeroporto di Napoli).
 
RECLAMI
Balkan Express non risponde per ritardi e variazioni imputabili a causa di forza maggiore o a caso fortuito. Ogni mancanza nell’esecuzione del contratto deve - a pena di decadenza - essere contestata dal consumatore mediante tempestiva presentazione di reclamo, affinchè Balkan Express, il suo rappresentante locale o l’accompagnatore vi pongano tempestivamente rimedio. In caso contrario non potrà essere contestato l’inadempimento contrattuale. Il consumatore dovrà, a pena di decadenza, sporgere reclamo mediante l’invio di una raccomandata con avviso di ricevimento all'indirizzo: Via E. Brandimarte, 63 - 65124 PESCARA - Balkan Express, o via pec all’ indirizzo pec@pec.balkanexpress.it o altro mezzo che garantisca la prova dell’avvenuto ricevimento alla Balkan Express srl, entro e non oltre dieci giorni lavorativi dalla data del di rientro presso la località di partenza.
 
INFORMAZIONI UTILI IL TUO HOTEL O APPARTAMENTO
Descrizione sito
La Balkan Express non gestisce in proprio nessun complesso ricettivo. Le descrizioni riportate corrispondono a quelle forniteci dai responsabili delle strutture. Poiché l’inserimento delle stesse avviene molto tempo prima della prestazione dei servizi può verificarsi qualche cambiamento. Inoltre, qualche struttura ricreativa o sportiva potrebbe non essere in funzione a causa di sfavorevoli condizioni climatiche, guasti tecnici momentanei o qualunque motivo che ne impedisca il funzionamento; in tali casi la Balkan Express si vede costretta, suo malgrado, a declinare ogni responsabilità. In ogni caso vogliate comunicare alla Direzione della struttura ed al nostro servizio assistenza eventuali anomalie riscontrate, in modo da permetterci di intervenire tempestivamente. Le foto delle camere/appartamenti sono indicative, si ricorda di fare solo ed esclusivamente fede alla descrizione delle camere/appartamenti.

Per maggiori informazioni sulle destinazioni vi invitiamo a consultare il sito della Farnesina
http://www.viaggiaresicuri.it/

Dati dei passeggeri
All’atto della prenotazione, è obbligatorio comunicare i nomi e le date di nascita delle persone che usufruiranno dei servizi oggetto della prenotazione stessa, bambini ed infanti inclusi.
Nel caso in cui i dati dovessero risultare errati e diversi da quelli comunicati. all’atto della prenotazione, il fornitore del servizio prenotato potrebbe non accettare la prenotazione o richiedere il pagamento di un supplemento da regolare direttamente in loco. Tale supplemento verrà quantificato in base alle tariffe valide in quel momento.
Tutti i dati personali dei clienti saranno trattati nel pieno rispetto di quanto previsto nella nostra Informativa sulla Privacy.

Minori non accompagnati da maggiorenni
In caso di minore non accompagnato da persona maggiorenne, non appena conclusa la prenotazione e’ necessario inviare a sos@balkanexpress.it una dichiarazione sottoscritta dai genitori che attesti la loro volonta’ in quanto genitori a far soggiornare il figlio minorenne presso la struttura prenotata nelle date prenotate. nella dichiarazione devono essere indicati i dati anagrafici dei genitori e del figlio, insieme alla dichiarazione devono essere inviate le copie dei documenti dei genitori e del figlio; il tutto verra’ inviato da balkan express alla struttura ricettiva. nel caso non ci pervenga quanto sopra indicato, non si assicura che la struttura ricettiva accettera’ il minorenne il giorno dell’ arrivo; balkan express non sara’ responsabile della non accettazione e il cliente dovra’ provvedere a fornire quanto richiesto dalla struttura o dovra’ provvedere al suo rientro anticipato.

Sistemazione
Le persone occupanti camere e/o appartamenti, inclusi culle e lettini aggiunti, non possono mai eccedere il numero dei posti letto previsti; inoltre appartamenti e camere non possono essere occupate da un numero di persone superiori a quello indicato al momento della prenotazione, bambini ed infanti inclusi.
Tali condizioni sono tassative; la loro inosservanza può pregiudicare l’entrata in possesso dell’appartamento o camera o legittimare la richiesta in loco di un supplemento.
All’atto della prenotazione, è obbligatorio comunicare i nomi e le date di nascita delle persone che usufruiranno dei servizi oggetto della prenotazione stessa, bambini ed infanti inclusi.
Nel caso in cui i dati dovessero risultare errati e diversi da quelli comunicati. all’atto della prenotazione, la Direzione del complesso potrebbe non accettare la prenotazione o richiedere il pagamento di un supplemento da regolare direttamente in loco. Tale supplemento verrà quantificato in base alle tariffe valide in quel momento.

Nota Bene: si avvisano inoltre i clienti che i servizi igienici nelle varie strutture dovranno essere utilizzzati secondo le modalità stabilite in loco dalla struttura stessa. La Balkan Express non risponde per reclami inerenti allo scorretto uso degli stessi.


In Hotel
La maggior parte degli hotel dispone di camere non molto ampie. Il cambio biancheria, se non diversamente specificato, viene effettuato una volta alla settimana. I servizi privati, sono generalmente senza bidet, forniti di doccia, raramente con vasca.
• Camere singole: sono quasi sempre su richiesta e possono essere non disponibili nei periodi di alta stagione.
• Camere doppie: sono quasi sempre con due letti separati; difficilmente si possono trovare letti matrimoniali, quando la camera da letto ha il letto matrimoniale, anche se non specificato, può essere con misure
standard o “alla francese”, la cui misura varia da 120 a 140 cm di larghezza e viene sistemato in camere abbastanza piccole.
• Camere triple: le triple effettive sono in numero molto limitato; si tratta quasi sempre camere doppie con un letto aggiunto.
• Camere quadruple: se non diversamente specificato, gli hotel non dispongono di camere quadruple e, nella maggior parte dei casi, neppure di camere comunicanti; se presenti trattasi spesso di camere doppie con due letti aggiunti.
• Letto aggiunto: in alcune strutture il letto supplementare potrebbe essere una poltrona letto o essere sprovvisto di supporto/intelaiatura, ossia costituito da un materasso appoggiato direttamente sul pavimento.
• Child room: due bambini in camera da soli.
• Culla: per poter portare la culla, occorre tener presente che è necessario avere la conferma da parte della struttura e che alcune di esse chiedono comunque il pagamento di un supplemento da regolare in loco.
• Lato mare: gli albergatori applicano un supplemento per le camere lato mare (non sempre vista mare), ovvero situate frontalmente o lateralmente rispetto alla spiaggia. Va inoltre precisato che, talvolta, la vista sul mare è inibita dalla presenza di alberi ad alto fusto; ciò, pur limitando il panorama, va a beneficio dell’ambiente più rilassante e gradevole e dell’aria resa più fresca e salubre.

HOTEL/PANSION a MEDJUGORJE
Vi preghiamo di considerare che, anche se la pulizia delle camere e' quotidiana, il letto non viene rifatto ogni giorno poiche' molti pellegrini, al ritorno dalle attivita' spirituali che possono essere molto stancanti, desiderano riposarsi.

In appartamento
Gli appartamenti sono dotati di stoviglie e di biancheria da letto, ma si tratta sempre di una dotazione minima. Gli appartamenti selezionati dalla Balkan Express sono dislocati, per lo più, in casette mono/bifamiliari o, comunque, in strutture di dimensioni ridotte dove, spesso, uno degli appartamenti è occupato dal proprietario.
Le tipologie degli appartamenti possono essere, se non diversamente specificato:
Appartamenti per 1/2/3 persone in genere sono monolocali;
Appartamenti per 4/5 persone sono bilocali;
Appartamenti per le 6 persone ed oltre sono minimo trilocali.
Tutti dispongono di servizi privati.
Assegnazione della sistemazione:
L’assegnazione degli appartamenti e’ ad esclusiva discrezione della Direzione dei complessi: eventuali segnalazioni pervenute all’atto della prenotazione (vicinanza tra appartamenti, distanza dal mare, dal centro ecc.) vengono recepite e trasmesse solo in qualità di preferenza e non sono a carattere di assoluta garanzia.
Letto aggiunto:
In alcuni appartamenti il letto supplementare potrebbe essere una poltrona letto o essere sprovvisto di supporto / intelaiatura, ossia costituito da un materasso appoggiato direttamente sul pavimento o brandina.
L’attrezzatura della cucina/angolo cottura è da considerarsi per il numero degli occupanti dell’appartamento. Il piano cottura è generalmente elettrico e composto da due piastre.
Consumi:
Le spese di gas, acqua e corrente elettrica sono incluse.
Pulizia finale:
Deve essere effettuata dai clienti; diversamente potrà essere richiesto un supplemento da regolare in loco.
Cambio biancheria:
il cambio viene effettuato una volta a settimana, se non diversamente specificato.
Consigliamo di portare:
Biancheria da bagno e da cucina, caffettiera e scolapasta.
Deposito cauzionale:
Viene richiesto raramente, e’ a discrezione del proprietario dell’appartamento ed e’ da regolarsi in loco.
Nota Bene:
Eventuali danni all’interno dei complessi / appartamenti verranno risarciti in loco direttamente ai proprietari.

In bed and breakfast o camere private
I bed and breakfast o camere private selezionati dalla Balkan Express sono dislocati, per lo più, in casette mono/bifamiliari o, comunque, in strutture di dimensioni ridotte dove, spesso, una delle camere è occupata dal proprietario.
Le tipologie delle camere possono essere,se non diversamente specificato:
Singole, Doppie e Triple.
Non tutte dispongono di servizi privati, si ricorda di fare affidamento alla descrizione di singola struttura.
Assegnazione della sistemazione:
L’assegnazione delle camere è ad esclusiva discrezione della Direzione dei complessi: eventuali segnalazioni pervenute all’atto della prenotazione (vicinanza tra camere, distanza dal mare, dal centro ecc.) vengono recepite e trasmesse solo in qualità di preferenza e non sono a carattere di assoluta garanzia.
Letto aggiunto:
In alcune camere il letto supplementare potrebbe essere una poltrona letto o essere sprovvisto di supporto/ intelaiatura, ossia costituito da un materasso appoggiato direttamente sul pavimento o brandina.
Consumi:
Le spese di acqua e corrente elettrica e pulizia finale sono incluse, se non diversamente specificato.
Consigliamo di portare:
Biancheria da bagno.
Deposito cauzionale:
Viene richiesto raramente, e’ a discrezione del proprietario delle camere ed e’ da regolarsi in loco.
Nota Bene:
Eventuali danni all’interno dei complessi / camere verranno risarciti in loco direttamente ai proprietari.

Trattamento
Nelle tabelle prezzi viene indicato il tipo di trattamento previsto.
HB = MEZZA PENSIONE: s’intende, salvo diversa indicazione, prima colazione e cena;
HBB = MEZZA PENSIONE CON BEVANDE: aggiunge, al trattamento di mezza pensione, una bibita analcolica o un quarto di vino ai pasti (se non diversamente specificato).
Solo alcuni hotel permettono il cambio della cena con il pranzo, tale richiesta dovrà essere effettuata in loco, direttamente in hotel il giorno dell’arrivo.
I servizi in hotel verranno serviti secondo il seguente orario d’arrivo:
• cena per gli arrivi entro le ore 20.00.
• prima colazione del giorno successivo, per gli arrivi dopo le ore 20.00.
Molti alberghi provvedono ad una cena fredda per gli arrivi dopo le ore 20.00 oppure permettono di recuperare il pasto non consumato durante il soggiorno (tale servizio è di cortesia e non dovuto).
FB = PENSIONE COMPLETA: s’intende, salvo diversa indicazione, prima colazione pranzo e cena.
FBB = PENSIONE COMPLETA CON BEVANDE: aggiunge, al trattamento di pensione completa, una bibita analcolica o un quarto di vino ai pasti (se non diversamente specificato).
AI = ALL INCLUSIVE: solitamente comprende la prima colazione, pranzo, snack e cena. Il dettaglio viene sempre specificato nella descrizione della singola struttura.
BB = PERNOTTAMENTO E PRIMA COLAZIONE
OB = SOLO PERNOTTAMENTO
BEVANDE AI PASTI: Se non diversamente specificato sono sempre escluse, da pagarsi in loco.
Ulteriori extra non previsti nel trattamento prenotato, dovranno essere regolati in loco.
Non è previsto alcun rimborso per pasti non fruiti per qualsiasi ragione durante il soggiorno (escursioni, operativi aerei e navi ecc.).

Check IN/OUT
Secondo convenzioni internazionali si determina che le camere/appartamenti sono a disposizione degli ospiti dopo le ore 16:00 ed entro le ore 20:00 del giorno di arrivo e devono essere lasciate libere entro le ore 10:00 della fine del soggiorno. Prima e dopo tali orari l’uso della camera comporta un supplemento da regolare in loco, previa disponibilità.
Se per qualsiasi motivo non ci si presenti alla data di inizio prenotazione o entro gli orari previsti, tale impossibilità va comunicata alla direzione del complesso, al fine di mantenere in essere la prenotazione.
In mancanza di comunicazione la Direzione del complesso potrà assegnare, dopo la mezzanotte,
ad altro cliente la sistemazione prenotata. In caso di problemi dovuti a ritardi negli arrivi e che potrebbero causare disguidi di varia natura, la Balkan Express non può ritenersi responsabile dell’accaduto.


Ritiro chiavi (appartamenti, bed & breakfast e camere private)
Le modalità per il ritiro chiavi saranno riportate sui vostri documenti di viaggio.

Cucina
E’ importante conoscere le abitudini locali. Abbondanti e varie sono, in generale, le prime colazioni, nella maggior parte dei casi a buffet, mentre la cena è servita per lo più al tavolo.
Il gusto dei cibi si avvicina alla tradizione dei Paesi del Nord e dell’Est Europeo, maggiormente apprezzato dalla clientela austriaca e tedesca; pertanto vengono servite zuppe e passati di verdura con una frequenza maggiore rispetto alla pasta, ed i fritti sono preferiti agli umidi ed agli arrosti.
Nello scegliere una vacanza alberghiera, se non si vuole restare delusi, è quindi necessario saper rinunciare alle buone abitudini culinarie e domestiche; si potrà facilmente consolarsi lasciandosi tentare da uno dei numerosi ristoranti dove non avrete che l’imbarazzo della scelta.

Pasti
L’indicazione del tipo di pasto disponibile nelle strutture è orientativo e potrebbe cambiare a discrezione della struttura stessa.

Sport e divertimenti
Quanto citato nella voce sport e divertimenti, nelle descrizioni delle strutture, è stato indicato a scopo puramente informativo e descrittivo. Se non diversamente specificato l’utilizzo di tali servizi (es.: ping-pong, minigolf, ecc...) è da intendersi sempre a pagamento. Qualora tali servizi fossero gratuiti sono soggetti a disponibilità limitata.

Nota per la Spagna
“Eco-tassa” di soggiorno – Baleari – Ibiza, Maiorca, Minorca, Formentera
Il governo delle Isole Baleari ha introdotto, a partire dal 1° luglio 2016, una Tassa di Soggiorno per salvaguardare l’ambiente dell’ arcipelago, con investimenti  destinati a  diminuire  l’impatto del turismo sul territorio. L’imposta, da pagare direttamente in loco, avrà per il momento, i seguenti importi per persona a notte:

Struttura                                                                                        Tassa per persona al giorno
Hotel 4 stelle superior, 5 stelle e 5 stelle superior                         € 2,00 + 10% IVA
Hotel 3 stelle superior e 4 stelle                                                    € 1,50 + 10% IVA
Hotel 1 stella, 2 stelle, 3 stelle                                                      € 1,00 + 10% IVA
Appartamenti 4 chiavi e 4 chiavi superior                                     € 2,00 + 10% IVA
Appartamenti 3 chiavi superior                                                     € 1,50 + 10% IVA
Appartamenti 1 chiave, 2 chiavi e 3 chiavi                                    € 1,00 + 10% IVA
Hostal                                                                                            € 0,50 + 10% IVA

Per soggiorni superiori alle 8 notti, verrà applicata una riduzione del 50% sui suddetti importi dalla 9° notte e per ciascuna notte successiva.I bambini al di sotto dei 16 anni sono esentati dal pagamento. Le tariffe possono cambiare in qualsiasi momento, senza che Balkan Express ne sia a conoscenza e possa aggiornare quanto sopra.

Escursioni
Le escursioni non comprese nel pacchetto turistico sono facoltative e gestite da fornitori locali. Si prenotano in loco e per le stesse la Balkan Express non svolge nessuna attività di organizzazione e non ha nessuna responsabilità.

Reclami
Nel caso in cui doveste ravvisare disservizi o difformità rispetto a quanto oggetto della Vs. prenotazione, Vi è fatto obbligo “all’atto stesso del loro verificarsi”, pena la decadenza di ogni Vostra pretesa, di agire come di seguito indicato:
• Presentare denuncia scritta, sotto forma di reclamo, al prestatore dei servizi interessato (Direttore Hotel o Residence o Capo dell’ufficio dove avete ritirato le chiavi del Vostro appartamento);
• Presentare la medesima denuncia al nostro personale o centro di assistenza se previsto, o direttamente presso i nostri uffici;
• Nel caso di disservizi o difformità contrattuali non immediatamente riconoscibili, Vi ricordiamo che il reclamo scritto dovrà essere trasmesso al Vostro Agente di Viaggio o direttamente a noi ed entro e non oltre 10 giorni lavorativi successivi alla data dell’ultimo servizio da Voi prenotato mediante raccomandata con avviso di ricevimento.
Vi rendiamo noto che tutte le strutture ricettive croate, slovene, serbe e montenegrine sono per legge obbligate ad avere un “libro delle lamentele”, ufficialmente numerato e timbrato.
Importante: Vi preghiamo ricordare che i problemi, se affrontati tempestivamente in loco, possono essere risolti; terminato il periodo della vacanza non è più possibile intervenire. Occorre inoltre tenere presente che i fornitori di servizi turistici non procedono a rimborsi per disservizi che non siano stati segnalati
durante il soggiorno o certificati dalla casa alberghiera stessa. La Balkan Express non riconoscerà alcun rimborso a chi interromperà per qualsiasi ragione il soggiorno, a meno che la Direzione del complesso non gli abbia rilasciato una dichiarazione scritta in cui si riconosca il diritto di rimborso, nonché l’entità dello stesso.
Non costituiscono inadempienza contrattuale né disservizio la presenza di qualche insetto all’interno delle strutture o delle camere. Le nazioni dei Balcani sono per molti tratti zone veramente vergini e naturali, coperte quasi interamente da una fitta vegetazione in prevalenza sempreverde.
Se si soggiorna in località dove l’habitat è ancora intatto, così come in queste zone, può accadere di imbattersi in bestiole quali scoiattoli, topi, gabbiani, formiche ed insetti vari: più la zona è incontaminata, maggiori sono le possibilità.
Quanto sopra non vuol assolutamente rendere normali infestazioni di insetti o similari; qualora fosse ravvisabile un caso di infestazione o similare, Vi preghiamo volerVi comportare così come previsto al paragrafo “Reclami”.

Variazioni prima e durante il viaggio:
Cambio data, destinazione, struttura, nome, trattamento, numero di persone.
Per eventuali modifiche ad una prenotazione già confermata, oltre all’eventuale addebito di un corrispettivo di recesso (penale), sarà addebitato un importo pari a 20,00 EURO per tipo di variazione per la copertura delle spese di gestione per la variazione pratica.
Le modifiche ad una prenotazione già confermata sono da considerarsi sempre su richiesta e soggette a disponibilità.

Trasferimenti
I trasferimenti porto/aeroporto – sistemazione e viceversa non sono compresi nella quota del solo hotel, sono facoltativi e comportano il pagamento di un supplemento. Sono prenotabili contattando il nostro Call Center via mail o telefonicamente.
Si intendono di gruppo e vengono effettuati con veicoli tipo auto, mini bus, pullman, a seconda della località e del numero dei partecipanti. Ciò comporta un tempo di trasferimento superiore a quello con un’auto privata o con un taxi, ma consente un minore costo a favore dei clienti.
Tali trasferimenti non contemplano il trasporto di animali o “bagagli speciali” per i quali, qualora il nostro corrispondente avesse disponibilità, potrà essere richiesta una maggiorazione di prezzo da saldare in loco.

Variazione di programma (riprotezione)
In alcuni sporadici casi, si può verificare l’eventualità che la struttura ricettiva accetti e riconfermi un numero di prenotazioni maggiore rispetto a quello consentito dalla propria reale disponibilità (overbooking).
La legislazione turistica vigente purtroppo non osteggia il verificarsi di tali evenienze, non dipendenti dalla nostra volontà, prescrivendo che l’albergo in overbooking provveda a riproteggere i Clienti presso una struttura di livello pari o superiore, ubicata (per quanto possibile) nella medesima zona. Sarà nostra cura controllare che l’alternativa abbia tutti i requisiti dovuti e, nel caso in cui la notizia dovesse pervenire presso i nostri uffici in anticipo rispetto alla data di partenza, ci premuniremo d’informarVi tempestivamente.
I nostri Uffici Assistenza Clienti potranno essere contattati per ogni Vostra eventuale necessità.